Un iPhone e una forcina: a cosa serviranno insieme?

Hai voglia di fare delle fotografie macro con il tuo iPhone? E’ molto difficile, ce ne rendiamo conto. Tuttavia, non ti dare per spacciato, perché ci sono dei trucchetti molto utili per riuscire a ottenere questo effetto. Basta davvero poco e un pizzico di manualità per avere un risultato che, credeteci, vi lascerà con la bocca aperta.

Un iPhone e una forcina: a cosa serviranno insieme? macro con iPhone TechNinja

Cosa fare

Vediamo immediatamente cosa ci serve. Prendiamo un vecchio puntatore laser, di quelli che si trovano per pochi euro in qualsiasi negozio che vende articoli vari. Molto probabilmente, se cercate bene nei ricordi della vostra adolescenza, ne troverete uno e va bene anche non funzionante.

A questo punto, non vi rimane che seguire questo piccolo tutorial.

Prendete il puntatore ed andate ad estrarre la lente di focalizzazione. Dopo averlo fatto vi servirà una forcina: sì, avete capito bene, proprio quella che serve per tenere in ordine i capelli e le ciocche ribelli. Allargatela leggermente, spingendo i lembi inferiori e ponete tra di essi la lente appena tolta. Adesso avete il vostro filtro per fare delle foto in modalità macro.

Non vi resta che applicare la forcina con la piccola lente sul vostro iPhone. Come? Vi basterà un po’ di scotch, facendo attenzione a  non rovinare la scocca del telefono.

Scegliete il vostro obiettivo e fotografatelo. Va da sé che deve essere un oggetto piccolo, un dettaglio o qualsiasi cosa alla quale si possa applicare l’effetto macro. Guardate il risultato ottenuto: ve ne sorprenderete.

Ritenete che questo piccolo suggerimento sia utile? Fatecelo sapere lasciando un commento qui sotto. Fateci sapere anche se siete già andati a cercare un puntatore laser dal quale estrarre la lentina per effettuare tutto l’iter e scattare in modalità macro.

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Telegram,YouTube o vis RSS per essere sempre aggiornati su tutto ciò che riguarda il mondo della tecnologia!