Split screen e le altre novità di Android N

1
282
Android N logo

La versione alpha di Android N è stata rilasciata solo da qualche ora e in rete già non si parla d’altro che di questo. Tante sono le novità che saranno introdotte, tutte improntate, in buona sostanza, a rendere la navigazione più fluida. Novità, quindi, che serviranno per velocizzare e ottimizzare i tempi: non si può chiedere di meglio anche se, va ricordato, questa è solo la prima release e non si tratta di una versione definitiva di Android N, che ha ancora abbastanza tempo per fare la sua comparsa trionfale.

Al momento, gli sviluppatori stanno sondando il terreno, cercando di ingolosire gli user con delle prime novità, tra cui la modalità split screen. 

Split screen e le altre novità di Android N Android N split screen TechNinja

Split-screen e altre novità di Android N

Come sottolineato, la prima grossa novità di cui ci si rende conto scaricando la prima versione di Android N, è la comparsa delle modalità split screen. Di cosa si tratta? In poche parole, si avrà la possibilità di trascinare e rilasciare testo saltando da una applicazione all’altra, usufruendo proprio di questa sorta di schermo condiviso. 

Per entrare e uscire da questa modalità molto interessante basterà un solo clic. Premendo il tasto a lungo quando si ha una app aperta si attiverà la modalità split screen, mentre se si è già in questa modalità, con la stessa pressione si tornerà nuovamente allo schermo in modalità normale.

Ma funziona?

Non rimane che chiedersi se questa nuova modalità funziona al meglio o se, comunque, è utile. Chi sta provando in queste ore la versione di Android N appena rilasciata fa notare che ci sono delle cose da migliorare. Ad esempio, si nota che la modalità split screen non funziona a dovere con qualsiasi testo. Quelli troppo lunghi creano un po’ di difficoltà, mentre con piccoli frammenti tutto procede molto meglio.

Ripetiamo che al momento si tratta solo della alpha release e di strada, sino alla versione definitiva, se ne farà ancora molta e magari anche in questo senso si vedranno dei miglioramenti.

Cosa vi aspettate da questo aggiornamento di Android? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Telegram,YouTube o vis RSS per essere sempre aggiornati su tutto ciò che riguarda il mondo della tecnologia!