Memoria del telefono troppo piena? Colpa di Whatsapp

1
43867

Alcuni Apple user si sono lamentati per un particolare problema che stanno riscontrando in questo ultimo periodo. Probabilmente, se avete un device con iOS vi sarete accorti di una cosa abbastanza anomala: la memoria del vostro device si riempie in maniera molto strana e di sicuro vi sarete messi alla ricerca del perché questo accade.

Ve lo diciamo subito: la causa è Whatsapp per iOS. Ebbene sì, smettete di cercare il perché del problema e leggete qui. Stando a quello che si dice in giro e alle numerosissime lamentele degli Apple user, si è notato che l’ultimo aggiornamento di Whatsapp per iOS sta dando non pochi problemi.

Cosa sta accadendo a Whatsapp per iOS

Nel dettaglio, possiamo dire che questo aggiornamento ha fatto riscontrare un sensibile calo in termini di autonomia della batteria, nonché un’erosione di quello che è lo spazio di archiviazione. Un bel problema per tutti coloro che utilizzano questi device, specialmente per chi acquista la versione da 16Gb.

Lo spazio interno di archiviazione si esaurisce in pochissimo tempo e la batteria dura molto meno rispetto a prima: cosa si può chiedere di peggio? Un vero e proprio incubo per tutti coloro che hanno un device con iOS. Ma ormai è fatta e, quindi, bisogna porre rimedio alla situazione. Come? Lo vediamo immediatamente.

Memoria del telefono troppo piena? Colpa di Whatsapp whatsapp elimina 300x200 TechNinja

Cosa fare in questo caso?

Al momento, se si sta riscontrando un problema del genere e se si è installato l’ultimo aggiornamento Whatsapp sul proprio device, consigliamo di fare quello che stiamo per suggerire. Nell’attesa che venga rilasciato un nuovo aggiornamento, che vada a correggere questo bug, si consiglia di cancellare l’applicazione Whatsapp dal proprio device. Ebbene sì, si tratta di una soluzione molto drastica ma, al momento, è l’unico modo che si ha per ovviare al problema.

Si è infatti notato che la situazione non cambia se si disinstalla l’app e la si scarica nuovamente, dato che la versione rimane sempre l’ultima, ossia quella che dà problemi.

Non resta che capire come si muoverà il team Whatsapp per risolvere questo problema che sta tediando non pochi user in giro per il mondo.

Vi siete accordi anche voi di una cosa del genere? Fateci sapere cosa ne pensate, lasciando un commento qui sotto!

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Telegram, YouTube o vis RSS per essere sempre aggiornati su tutto ciò che riguarda il mondo della tecnologia!