Gmail per Android: arriva la possibilità di formattare il testo

0
386

Si aspettava da tempo questa notizia e, come si dice in questi casi, meglio tardi che mai. La novità introdotta con l’ultimo aggiornamento di Gmail per Android era richiesta a gran voce e, finalmente, è arrivata.

Di che si tratta? Non vi teniamo sulle spine e vi spieghiamo subito tutti i dettagli di quella che è l’ultima innovazione. Gmail per Android: arriva la possibilità di formattare il testo formattazione testo gmail per android 239x300 TechNinja

Le novità dell’ultimo aggiornamento Gmail per Android

Cercando di farla breve, diciamo subito che le ultime novità di Gmail per Android riguardano due aspetti molto importanti: il rich text formatting nonché il supporto per RSVP istantanei. Tra le due innovazioni, la prima è di certo la più attesa, ma anche la risposta istantanea agli inviti si faceva attendere, dato che è stata richiesta da più parti.

Cosa cambia?

Sostanzialmente, non si può parlare di vera e propria rivoluzione, dato che questa funzione è disponibile sul web da un bel po’, tuttavia Gmail per Android ha finalmente reso possibile scrivere delle mail utilizzando grassetto, corsivo, colorato, evidenziato, sottolineato ecc.

Come? Grazie alla nuova toolbar del tutto rinnovata.

Per quel che concerne, invece, la seconda innovazione, si deve sottolineare che si tratta di un qualcosa di molto utile nel caso in cui si segnino gli appuntamenti su Google Calendar. In questo modo, ogni qualvolta si riceverà un invito, si potranno visualizzare gli appuntamenti previsti per lo stesso giorno in quella stessa fascia oraria e decidere se accettare o meno. Il tutto sarà fatto con un semplice tap.

Sebbene non si tratti di una innovazione che lascia a bocca aperta, c’è da dire che ci voleva proprio e che, pertanto, si doveva fare prima o poi. Attualmente, quindi, è possibile usare la versione Gmail per Android utilizzando tutte le funzioni che sono presenti sul web.

Cosa ne pensate? Usate questa app? Fatecelo sapere lasciandoci un commento qui sotto: siamo sempre molto curiosi di sapere come reagite alle novità del settore.

Seguiteci su FacebookTwitterGoogle+Telegram e YouTube o vis RSS per essere sempre aggiornati su tutto ciò che riguarda il mondo della tecnologia!