Il browser internet Samsung filtrerà la pubblicità

0
495

Warning: simplexml_load_string(): Entity: line 1: parser error : Space required after the Public Identifier in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): <!DOCTYPE HTML PUBLIC "-//IETF//DTD HTML 2.0//EN"> in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): ^ in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): Entity: line 1: parser error : SystemLiteral " or ' expected in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): <!DOCTYPE HTML PUBLIC "-//IETF//DTD HTML 2.0//EN"> in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): ^ in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): Entity: line 1: parser error : SYSTEM or PUBLIC, the URI is missing in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): <!DOCTYPE HTML PUBLIC "-//IETF//DTD HTML 2.0//EN"> in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): ^ in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Grandissima novità in casa Samsung, tanto attesa e operativa da oggi: il browser internet bloccherà la pubblicità, in modo da rendere più scorrevole e piacevole l’esperienza di navigazione. Tutto questo significa che, dopo Apple Asus, anche Samsung ha cercato di rendere per tutti un “privilegio” che, prima, era esclusivamente ad appannaggio degli sviluppatori di applicazioni.

Il browser internet Samsung filtrerà la pubblicità samsung galaxy 300x154 TechNinja

Cosa accadrà?

Avete presente quando il caricamento delle pagine viene rallentato o, ancora peggio, interrotto perché sullo screen compaiono degli annunci pubblicitari o contenuti simili e non graditi? Ecco, da oggi, molto probabilmente, questo problema non esisterà più, dato che l’azienda si sta impegnando a rendere i propri dispositivi Android ancora migliori. Per ottenere questo, si deve andare ad aggiornare quello che è il browser di fabbrica, in modo tale da permettere agli user di installare applicazioni necessarie per mettere a punto il blocco della pubblicità sui siti web visitati. Come detto, in questo modo, Samsung vuole tentare di riproporre ciò che Apple ha fatto con Safari nell’aggiornamento a iOS 9.

La notizia in questione è stata data da The Verge che ha anche sottolineato che, per ciò che concerne Samsung, l’aggiornamento del browser in dotazione sui propri device sarà disponibile per Android Lollipop e versioni successive.

Come verrà bloccata la pubblicità

Da casa Samsung fanno sapere che la prima applicazione che sarà im grado di limitare la visualizzazione di pubblicità è AdBlock Fast, che permette di velocizzare la navigazione internet sui dispositivi Android di cui sopra del 50% circa. Cosa significa? Che una pagina potrà essere caricata nella metà del tempo e al doppio della velocità. Cosa accadrà da questo momento e quanti user faranno uso dell’app consigliata? Solo il passare dei giorni e i primi dati in merito potranno dircelo con chiarezza.

Voi cosa farete? Eravate a conoscenza di questa novità e ne approfitterete o lascerete le cose come stanno? Fatecelo sapere in un commento, che potrete lasciare direttamente qui sotto.

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Telegram, YouTube o vis RSS per essere sempre aggiornati su tutto ciò che riguarda il mondo della tecnologia!