Come usare Google Drive

0
307
Google Drive

Nel calderone delle innumerevoli novità che ci giungono quotidianamente ( e ci mancherebbe altro..), oggi vediamo come anche l’interfaccia Web di Google Drive, si sia rifatta il look e come usare Google Drive.

Infatti anche l’interfaccia desktop di Google drive, come ci è stato comunicato attraverso il blog ufficiale del colosso americano, ha introdotto diverse nuove funzionalità che, sicuramente, saranno viste come un vero e proprio toccasana da chi deve gestire parecchi file sulla famosa piattaforma di cloud.

Come usare Google Drive: breve guida all’uso

La pagina web del portale, raggiungibile da drive.google.com, permetterà dunque, per chi quotidianamente si ritrova nel marasma di file da spostare, di riuscire ad raccapezzarsi senza perdersi in ricerche senza fine. Va precisato anche che, come in ogni novità che comporta cambiamenti  importanti, queste verranno inserite piano piano, in modo da poter imparare a gestire al meglio le cose.

 

Come usare Google Drive Google drive TechNinja

Nuova funzionalità della versione desktop di Google Drive, permettendo di spostare più velocemente i file

 

Analizzando la parte dove vengono riepilogati i file nel nostro account, si troverà il nuovo tasto “Muovi” (oppure sposta in), sulla barra degli strumenti, come potete vedere anche qui sopra nell’animazione. Sarà sufficiente un solo click, per eseguire l’operazione desiderata.

Facendo un semplicissimo click su un qualsiasi documento, magari condiviso anche da altri, ci comparirà l’iconica “Aggiungi ai miei file”, in modo tale da essere importato nella libreria da noi gestita.

Ma le novità non finiscono qui! Durante una qualsiasi ricerca nel proprio spazio di Google Drive, sarà possibile selezionare i file e spostarseli in qualsiasi cartella, attraverso la funzione drag-and-drop, con il mouse.

 

Come usare Google Drive Google Drive 2 TechNinja

Nella nuova versione desktop di Google Drive, si possono spostare con il drag-and-drop i file ricercati nel proprio account

Attraverso tutte queste novità, il colosso Google, indica quale sarà l’intenzione dell’azienda nel proprio proseguo. L’idea è quella di potenziare il servizio di cloud storage, attraverso gli aggiornamenti che man mano si stanno vedendo, rendendo il servizio sempre più fruibile e piacevole da utilizzare.

 

E voi avete già avuto modo di provare le novità presentate dal gruppo di Mountain View ? Che ne pensate ? Fateci sapere il vostro parere !