Ubuntu 16.04 LTS, ad Aprile la versione definitiva

1
1195
ubuntu

Una buona notizia, soprattutto per gli amanti del software libero, ci giunge direttamente da Canonical, la società sviluppatrice di Ubuntu: ad Aprile sarà disponibile per il download la versione 16.04 LTS (Long Term Support), conosciuta anche come Xenial Xerus.

Gli sviluppatori hanno ancora un mese a disposizione per aggiungere nuove funzionalità o modificare quelle già esistenti, ma per il momento concentriamo la nostra attenzione sui temi più scottanti: quali saranno le novità introdotte dalla release LTS di Ubuntu 16.04?

Prima, però, di parlare della nuova versione, occorre fare una breve premessa e specificare che Ubuntu 16.04 segna una svolta.

Nonostante stiamo parlando di una LTS, le nuove funzionalità aggiunte da Canonical saranno molto più numerose rispetto a quelle introdotte dalle precedenti versioni: le LTS, infatti, sono ottimizzate per garantire stabilità e sicurezza, ma deludono in termini di nuove funzioni. Ubuntu 16.04 rappresenterà il cambio di rotta.

Ubuntu 16.04 LTS, ad Aprile la versione definitiva ubuntu 16 04 lts novità min TechNinja

Ora addentriamoci nei dettagli e vediamo cosa dovremo aspettarci da Canonical!

Ubuntu 16.04, una LTS…diversa dalle altre!

La prima novità la incontreremo già all’avvio del PC: la schermata d’avvio è ancora in fase d’aggiornamento ma è confermato l’addio alla solita schermata di Plymouth vecchia di 15 anni (risale, infatti, al 2009).

Una volta effettuato l’accesso, scoprirete subito un’altra nuova funzionalità: la barra di Unity, che nelle precedenti versioni era ‘vincolata’ alla parte sinistra dello schermo, ora potrà essere posizionata anche in basso.

Così facendo, Canonical ha accolto le insistenti richieste della Community che chiedeva da anni questo cambiamento, ma questa non è l’unica proposta soddisfatta. Durante le ricerche effettuate nella Dash, non compariranno più i fastidiosi risultati della ricerca online, che potranno comunque essere attivati, da chi lo desidera, recandosi nelle Impostazioni.

Chissà quante volte vi siete affidati all’Ubuntu Software Center per scaricare applicazioni o per aggiornare quelle già esistenti.

Beh, è giunto il momento di cambiareUbuntu 16.04 LTS sarà infatti caratterizzato da parecchi addii, a partire dallo stesso Software Center che cederà il posto al più performante GNOME Software, fino ad arrivare alla scomparsa di Brasero (tool per la masterizzazione) ed Empathy, App utile per le chat.

Infine, il team di sviluppatori starebbe pensando di posizionare il file system ZFS nei repository ufficiali della distro, in modo che chiunque possa utilizzarlo.

Ubuntu 16.04 LTS, ad Aprile la versione definitiva ubuntu head 1 1024x724 TechNinja

Tirando due somme, sembrerebbe che Canonical abbia deciso davvero di rivoluzionare il mondo delle release LTS con l’avvento di Ubuntu 16.04.

Ovviamente la nostra speranza è che presto possano emergere altri particolari interessanti, dei quali vi informeremo tempestivamente nei nostri articoli. Non ci resta che attendere!

Voi usate Ubuntu o qualche altra distribuzione Linux? Cosa ne pensate delle novità introdotte da Canonical in Ubuntu 16.04 LTS? Fatecelo sapere nei commenti!

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Telegram, YouTube o vis RSS per essere sempre aggiornati su tutto ciò che riguarda il mondo della tecnologia!

VIA