Philips: Il Proiettore per le distanze molto brevi

0
463

Philips ha annunciato e presentato un nuovo proiettore casalingo e a tiro ultra-corto, ovvero la distanza minima che deve avere un proiettore per poter regalare un immagine regolare ed in alta qualità; il suo nome è HDP2510 ed offre una risoluzione in Full HD.
Infatti la distanza minima necessaria tra parete e Proiettore è di soli 10 centimetri, di gran lunga inferiore alla stragrande maggioranza dei proiettori casalinghi (e professionali).
10 centimetri bastano per ottenere uno schermo da 50 pollici, che può aumentare fino a 120 pollici allontanando il dispositivo dalla parete di soli 42 centimetri.

Philips: Il Proiettore per le distanze molto brevi id485427 1 TechNinja

La sorgente luminosa garantisce un valore di 2.000 lumen, ed un rapporto di contrasto dinamico di 200 000:1, con una rumorosità di 25dB.
È compatibile con le sorgenti 3D, con conversione 2D-3D, ed ha un SubWoofer unito a due Speaker per una potenza complessiva di 26W.

Possiede tre ingressi HDMI, un ingresso VGA, un’uscita RCA, un’uscita cuffie ed una porta USB, insieme ad un modulo Bluetooth integrato.
Il prezzo sarà di circa 1600€ e sarà disponibile per la prossima primavera.

Philips: Il Proiettore per le distanze molto brevi id485425 1 TechNinja

VIA
Seguici su Facebook, Twitter, Google+Telegram e Youtube o via RSS per essere sempre aggiornati su tutto ciò che riguarda il mondo della Tecnologia!