iPad Air 2019 da 10,5 pollici VS iPad Pro 2017 da 10,5 pollici: qual è il migliore?

Il nuovo iPad Air presentato ieri da Apple ha molte somiglianze con il “vecchio” iPad Pro da 10.5 pollici del 2017; quale é meglio scegliere?

0
40
iPad Air 2019 da 10,5 pollici VS iPad Pro 2017 da 10,5 pollici: qual è il migliore?

Ieri Apple ha sorpreso i suoi fan lanciando due nuovi iPad, ovvero iPad Air e iPad Mini; in particolare, l’iPad Air da 10.5 pollici può essere visto come un successore, a basso prezzo, dell’iPad Pro da 10.5 pollici di seconda generazione. Di seguito, confrontiamo le specifiche e le caratteristiche tecniche.

Il prezzo è fondamentale, con il nuovo iPad Air che, negli Stati Uniti, parte dal prezzo di 499 dollari per la versione Wi-Fi-only e di 629 dollari con connettività LTE. L’iPad Pro da 10.5 pollici aveva un prezzo iniziale di 649 dollari con Wi-Fi e di 779 dollari con connettività LTE.

iPad Air 2019 e iPad Pro 2017: differenze e similitudini

Entrambi hanno a disposizione 64 GB o 256 GB di archiviazione, ma il nuovo iPad Air manca dell’opzione da 512 GB.

Dal punto di vista del design, i due iPad hanno molte somiglianze tra cui le dimensioni, lo spessore e l’aspetto generale. Inoltre, entrambi hanno un tasto home Touch ID, un jack per cuffie ed un connettore Lightning; tuttavia, il nuovo iPad Air ha solo due altoparlanti sul fondo, mentre l’iPad Pro da 10.5 pollici ne ha ben quattro.

Il nuovo iPad Air è disponibile nei colori Silver, Space Grey e in una nuova finitura Gold che fonde, essenzialmente, le finiture Gold e Rose Gold precedentemente separate disponibili per il vecchio iPad Pro da 10.5 pollici.

Entrambi gli iPad presentano un display Retina completamente laminato con una risoluzione di 2224 × 1668 pixel e 264 PPI, True Tone e supporto per lo spazio colore P3 ampio. Il nuovo iPad Air da 10.5 pollici ha una frequenza di aggiornamento di 60Hz, mentre il modello Pro ha il cosiddetto display ProMotion con una frequenza di aggiornamento fino a 120Hz.

Il nuovo iPad Air sfoggia il chip A12 Bionic di Apple rispetto al chip A10X Fusion, più lento, presente nell’iPad Pro da 10.5 pollici. Il nuovo iPad Air ha anche un hardware dedicato chiamato “Neural Engine” che gestisce l’intelligenza artificiale e le attività di apprendimento automatico, mentre l’iPad Pro da 10.5 non lo ha.

In termini di durata della batteria, entrambi gli iPad durano fino a 10 ore per ricarica, almeno secondo i test interni di Apple.

Con il suo prezzo più basso, il nuovo iPad Air ha una fotocamera posteriore da 8 megapixel di fascia bassa, rispetto ad un sensore da 12 megapixel presente sull’iPad Pro da 10.5 pollici. Anche la fotocamera posteriore del nuovo iPad Air è priva di flash LED, stabilizzazione ottica dell’immagine e Focus Pixel, ma uno dei vantaggi è rappresentato dal fatto che non è presente un dorso della fotocamera.

Le fotocamere FaceTime HD anteriori montano gli stessi sensori da 7 megapixel con Live Photos, Retina Flash ed altre caratteristiche identiche su entrambi gli iPad.

Per quanto riguarda la connettività, entrambi gli iPad hanno Wi-Fi 802.11ac, ma il nuovo iPad Air ha un LTE di classe Gigabit rispetto al supporto avanzato LTE Advanced di iPad Pro da 10.5 pollici.

Entrambi gli iPad sono compatibili con l’Apple Pencil di prima generazione e Smart Keyboard da 10.5 pollici.