“I futuri prodotti di Apple lasceranno a bocca aperta”

Il CEO di Apple, Tim Cook, ha parlato del futuro della compagnia e afferma che i futuri prodotti dell'azienda lasceranno tutti a bocca aperta.

0
109
“I futuri prodotti di Apple lasceranno a bocca aperta”

Apple ha tenuto oggi la solita riunione annuale degli azionisti e Bloomberg riferisce che il CEO, Tim Cook, ha parlato di cosa il futuro ha in serbo per l’azienda.

A causa delle lente vendite di iPhone (le entrate del dispositivo sono diminuite del 15% anno su anno durante il periodo festivo), Apple si sta concentrando sulla seconda attività commerciale, ovvero i servizi. Questo segmento, che al momento é il più redditizio delle operazioni di Apple, comprende Apple Pay, App Store, iTunes, AppleCare, Apple Music ed altro ancora. Cook ha affermato che, l’anno prossimo, Apple sará in grado di raggiungere l’obiettivo di 50 miliardi di dollari di ricavi dai servizi, rispetto ai 25 miliardi di dollari ottenuti nel 2016.

“I futuri prodotti di Apple lasceranno a bocca aperta” %name TechNinja
Tim Cook

Questo non significa che Apple non stia lavorando duramente su nuovi dispositivi da vendere. Durante l’incontro, Cook ha riferito che Apple sta “piantando i semi” e “scommettendo” su futuri prodotti che “vi sorprenderanno”.

La società ha lanciato l’iPhone originale a giugno 2007 e il tablet iPad ad aprile 2010. Da allora, ha aggiornato i suoi dispositivi e introdotto nuovi accessori, come gli auricolari AirPod wireless. La società ha anche rilasciato il suo smart speaker HomePod a febbraio 2018, sebbene il suo costoso prezzo e le limitazioni di Siri abbiano impedito ad Apple di sfidare i leader di categoria Amazon e Google.

La prossima grande svolta di Apple potrebbe avvenire con la lente AR. A giugno 2017, l’analista di Loup Ventures, Gene Munster, aveva dichiarato che i cosiddetti Apple Glasses sarebbero diventati più importanti di iPhone. Lo scorso maggio, Munster ha rivisto la sua previsione originale relativa ad un loro lancio nel 2020 e ora si aspetta che gli occhiali di Apple vengano rilasciati nel 2021.

Cook afferma che sono in arrivo prodotti fantastici

Cook non si é limitato e ha detto agli azionisti di Apple di aspettarsi un “lungo, grande roadmap di fantastici” prodotti, tra cui il sequel di AirPods e Apple Watch Series 5.

Sull’ultimo modello di Apple Watch, la societá ha aggiunto una nuova funzione ECG per aiutare gli utenti a verificare eventuali anomalie del ritmo cardiaco, come la fibrillazione atriale ( AFib). Cook ha lasciato intendere che altre caratteristiche relative alla salute arriveranno a breve. L’azienda ha cercato un modo di ottenere una lettura della glicemia e questa funzione sarebbe molto utile per le persone diabetiche.

Il CEO di Apple, inoltre, ha sottolineato come l’azienda abbia acquisito ben 18 società lo scorso anno; la maggiore acquisizione è stata l’acquisto, da 3 miliardi di dollari, di Beats Audio nel 2014, anche se ci sono sempre voci di una mega-acquisizione che coinvolgerebbe Disney o Netflix. L’esecutivo ha anche criticato le società che raccolgono dati dai propri utenti, come Facebook e Google, e ha osservato che Apple sta spingendo il governo degli Stati Uniti a creare regolamenti contro tali pratiche.

Durante l’incontro, é stato rieletto l’intero consiglio di amministrazione di Apple; i membri del consiglio includono Cook, l’ex vicepresidente Al Gore ed il CEO della Disney, Bob Iger.

“I futuri prodotti di Apple lasceranno a bocca aperta” F2351A16 10FA 4552 A8BB 4AF82624FABB TechNinja
L’ultimo modello di Apple Watch

La riunione degli azionisti si è svolta all’interno del Steve Jobs Theatre di Apple Park, situato a Cupertino. Durante l’evento, le azioni di Apple hanno chiuso a 174.97 dollari, in aumento dell’1.05% sul giorno. Apple ora ha un valore di 825 miliardi di dollari, ben al di sotto degli oltre un trilione di dollari che la società valeva durante l’estate.

Con una capitalizzazione di mercato di 863 miliardi di dollari, Microsoft è ora la più importante azienda statunitense quotata in borsa. Nonostante abbia perso il trono, Tim Cook afferma di non essere “mai stato più ottimista” riguardo all’attuale business di Apple e alle sue prospettive future.