Brevetti: un sistema USB magnetico da usare su tablet Surface

Microsoft presenta una domanda di brevetto per un sistema USB-C magnetico da utilizzare su tablet Surface.

0
126
Brevetti: un sistema USB magnetico da usare su tablet Surface

Microsoft ha presentato una domanda di brevetto per un sistema USB-C magnetico utilizzando una presa magnetica che renderebbe più facile caricare i futuri tablet di Surface (e trasferire dati). Sì, è vero che Surface Pro 6 utilizza il Surface Connect proprietario, ma i tablet Surface Go utilizzano USB-C e, col tempo, questo sistema arriverá anche alla linea Surface Pro. La domanda di brevetto è stata depositata presso la World Intellectual Property Organization (WIPO, via Patently Mobile) lo scorso 23 maggio. Intitolato meccanismo di chiusura magnetico attivato, l’applicazione è stata data il numero US20180375251.

Brevetto relativo a tablet Surface

Brevetti: un sistema USB magnetico da usare su tablet Surface %name TechNinja

Il file mostra un cavo USB-C che ha un magnete su entrambi i lati della spina. La porta sul computer ha un magnete su entrambi i lati del ricettacolo; questo consentirebbe al cavo di connettersi alla porta “anche quando sono a una distanza relativamente grande, senza alcuna forza esterna e / o potrebbe consentire ai due di staccarsi sotto una gamma più ampia di forze esterne (senza alcun danno al sistema)”. Quando viene collegata una porta USB-C normale, non magnetica, alla porta, viene utilizzato un fermo all’interno per tenerla in posizione. Al contrario, quando viene utilizzato un cavo magnetico USB-C, i magneti disattivano il fermo, consentendo così alla spina USB-C di connettersi alla porta solo con la forza magnetica.

Brevetti: un sistema USB magnetico da usare su tablet Surface EC126C8A 8136 42E1 BDEE 41103EE6D926 TechNinja

Con il cavo USB-C tenuto in posizione da una forza magnetica, gli utenti non dovrebbero forzare la spina nella porta e il cavo potrebbe essere facilmente scollegato tirando il cavo. Effettuare questa operazione con una spina normale potrebbe danneggiare il dispositivo, ma non quando si utilizza una connessione magnetica.

La domanda di brevetto non garantisce che Microsoft utilizzerà questa tecnologia nei futuri tablet Surface Pro. È, tuttavia, un passo nella giusta direzione.