Apple dimezzerá la produzione di iPhone Xs Max?

Citi Research afferma che Apple ridurrà a metá la produzione fiscale Q2 di iPhone XS Max.

0
27
Apple dimezzerá la produzione di iPhone Xs Max?

Forse per la prima volta da quando Steve Jobs ha presentato al mondo il suo primo iPhone, il dispositivo sta vivendo un grave rallentamento delle vendite. Apple ha dovuto tagliare il prezzo sia dell’iPhone XR che dell’iPhone XS. Permutando un vecchio modello di iPhone, i consumatori di tutto il mondo possono risparmiare un discreto quantitativo di denaro per l’acquisto di uno di questi due modelli di iPhone 2018.

Rallentamento delle vendite per iPhone

Apple dimezzerá la produzione di iPhone Xs Max? %name TechNinja

Questo, ovviamente, non significa che l’iPhone XS Max abbia evitato il rallentamento delle vendite. Infatti, un rapporto pubblicato da Citi Research (via CNBC) prevede che Apple ridurrà la produzione del suo modello top-of-the-line del 48% durante il secondo trimestre fiscale da gennaio a marzo. L’analista di Citi Research, William Yang, ha riferito che si aspetta che Apple riduca la produzione di iPhone a 45 milioni durante i tre mesi, 5 milioni in meno rispetto alla previsione originale di Citi di 50 milioni. La maggior parte del taglio di produzione deriverebbe dalla previsione di un calo del numero di unità iPhone XS Max che escono dalla catena di montaggio.

Citi Research non è l’unica azienda che dice ai clienti di aspettarsi un calo della produzione di iPhone durante il secondo trimestre fiscale. L’analista di Rosenblatt, Jun Zhang, ha recentemente scritto ai suoi clienti per avvertirli che si aspetta che Apple abbasserà la produzione di iPhone Q2 fiscale di 4 milioni di portatili durante lo stesso periodo di tre mesi. A differenza di Yang di Citi Research, Zhang di Rosenblatt si aspetta che la maggior parte del taglio di produzione derivi dall’iPhone XR (2.5 milioni di unità).