Samsung annuncerà Exynos 9820 il 14 novembre

Il 14 novembre anche Samsung si aggiungerá ai produttori di chip a 7 nanometri presentando il suo Exynos 9280.

0
102
Samsung annuncerà Exynos 9820 il 14 novembre

Huawei ed Apple hanno già battuto gli altri produttori di chip nella corsa per annunciare e rilasciare smartphone alimentati con chipset da 7 nm, presentando i rispettivi processori Kirin 980 e Bionic A12 / A12X. Ora sembra che Samsung sia pronta a rivendicare il terzo posto.

Exynos 9280 previsto per il 14 novembre

Samsung annuncerà Exynos 9820 il 14 novembre %name TechNinja

L’account Twitter Exynos di Samsung ha postato ieri un tweet con un’immagine ed il testo “Intelligence from within”, oltre alla data del 14 novembre 2018. Questo sembra proprio essere un teaser per il lancio del processore Samsung di prossima generazione: l’Exynos 9820.

Samsung annuncerà Exynos 9820 il 14 novembre %name TechNinja

L’Exynos 9820 sarà un chipset da 7 nm e apparirà per la prima volta nella serie Galaxy S10 prevista per il primo trimestre del 2019, prima ancora di apparire nel Galaxy Note 10 nel terzo trimestre. Il chipset avrà anche un modem 5G.

Secondo alcune voci, l’Exynos 9820 avrà una disposizione a tre cluster come Kirin 980; si dice che un cluster sia costituito da due core Mongoose M4 personalizzati, seguito da un secondo cluster di nuclei Cortex-A76 e da un terzo cluster di nuclei Cortex-A55. È stato anche segnalato che il chipset presenterá una GPU Mali-G76 con funzionalità AI avanzate.

Al momento, il chipset più potente é quello di Apple

Al momento, Bionic A12X è il chipset più potente presente in un dispositivo mobile e sarà, quindi, interessante vedere come si comporta l’Exynos 9820. Qualcomm, d’altra parte, annuncerà il proprio processore di nuova generazione ad un evento in programma a dicembre alle Hawaii.