Xiaomi Mi Mix 3 é ufficiale

Xiaomi Mi Mix 3 è ufficiale e dispone di una RAM fino a 10 GB; il dispositivo sará disponibile anche in versione 5G.

Quando Sharp ed il telefono Essential hanno aperto la strada al notch waterdrop, nessuno ha prestato attenzione al loro aspetto. Invece, quando Apple ha modificato l’intera gamma di iPhone per montare il kit fotocamera TrueDepth nella parte anteriore e vantarsi di enormi diagonali, la maggior parte dei produttori di telefoni cinesi ha iniziato ad offrire device con notch. Tra questi, però, Xiaomi ha resistito a questa tendenza.

Mi Mix 3 ufficiale

Xiaomi Mi Mix 3 é ufficiale %name TechNinja

L’approccio al design “tutto schermo” è di gran moda ultimamente, anche se c’è un’altra tendenza in erba e la mostra Xiaomi con l’appena annunciato Mi Mix 3. Il nuovo dispositivo mostra a tutti che cosa significa realmente un vero smartphone a tutto schermo.

Xiaomi Mi Mix 3 Design

In Mi Mix 3, Xiaomi ha accennato ad un rapporto schermo-corpo superiore al 90%, ottenuto separando la parte dello schermo da tutti gli altri accessori che di solito sono posti nella cornice superiore. Inoltre, la metà dello schermo scorre avanti e indietro con un clic per rivelare una doppia fotocamera frontale in caso di bisogno; quando non serve, il device diventa, nella parte anteriore, al 93.4% “schermo”.

Il meccanismo di scorrimento è magnetico ed è stato testato più di 300.000 volte per misurarne la resistenza. Non solo è possibile assegnare cinque suoni diversi al movimento scorrevole, ma anche diverse azioni da eseguire quando si preme lo schermo verso il basso, come rispondere a una telefonata o avviare un’applicazione.

Il telaio è costruito in lega di alluminio serie 7000 con retro in ceramica affusolata; Mi Mix 3 é disponibile in tre colori: una dolce tonalitá Jade Green, blu zaffiro, nero Onyx ed un’edizione speciale del “Museo della Città Proibita” che viene fornito con 10 GB di RAM (è il modello più costoso del gruppo).

Xiaomi Mi Mix 3 specifiche

Come ci si può aspettare da un fiore all’occhiello del Q4 2018, Mi Mix 3 è equipaggiato con un chipset Snapdragon 845 abbinato a 6/8/10GB di RAM e fino a 256GB di spazio di archiviazione. Una batteria da 3200m, con tecnologia di ricarica rapida, sostiene l’intero set up; internamente, sono presenti bobine di ricarica wireless; inoltre, il portatile è dotato di un proprio caricabatterie da 10W (presente nella confezione) e da uno schermo FHD + da 6.4 pollici della varietà OLED.

La doppia fotocamera sul retro è composta da un sensore principale da 12 MP con 1.4 micron pixel e autofocus veloce a doppio pixel, abbinato a un teleobiettivo da 12 megapixel per zoom ottico “2x”. Il kit frontale, invece, è composto da una fotocamera da 24 MP e da un altro sensore da 2 MP per la percezione della profondità negli scatti di ritratto. La fotocamera principale può eseguire il binning dei pixel ottenendo, in pratica, un grande pixel da 1.8 micron combinato che dovrebbe raccogliere più luce negli scenari notturni.

Oltre all’esclusiva versione da 10 GB di RAM, una novità assoluta per l’industria, il Mi Mix 3 avrà anche un modello con connettività 5G, in arrivo.

Xiaomi Mi Mix 3 prezzo e data di uscita

Mi Mix 3 è disponibile immediatamente per il pre-ordine; il modello da 6 GB di RAM e 128 GB di memoria parte da un prezzo di 475 dollari. Il modello da 8 GB di RAM e 256 GB di Storage costerá 575 dollari, mentre il modello da 10 GB di RAM e con 256 GB di spazio di archiviazione costerá 720 dollari.

Questi prezzi potrebbero aumentare del 20-30%, ma Xiaomi allevia un po’ i dolori dei clienti includendo gratuitamente, nella confezione, un caricabatterie wireless da 10 W. I preordini dureranno fino al 31 ottobre e il Mi Mix 3 inizierà a essere spedito dal 1° novembre.