Le ultime news da Cupertino

Quali modelli di iPhone XR stanno mostrando ritardi nelle spedizioni? Ecco cosa aspettarsi dal prossimo evento di lancio di Apple.

Le prevendite di iPhone XR sono iniziate e tra poco si terrà il nuovo evento Apple, previsto per il 30 ottobre; ecco uno sguardo più da vicino a ciò che è accaduto questa settimana.

iPhone XR disponibile in prevendita

Le ultime news da Cupertino Schermata 2018 10 20 alle 16.16.22 TechNinja

I preordini per iPhone XR sono iniziati e il nuovo smartphone arriverà nei negozi e ai clienti il 26 ottobre.

iPhone XR è il modello meno costoso nella linea di iPhone Apple 2018 e gli analisti ripongono molta fiducia in questo device. iPhone XS e iPhone XS Max sono già in vendita da cinque settimane ed è ancora troppo presto per dire se il modello XR sarà in grado di superare i suoi fratelli di fascia più alta. A partire da venerdì, alcuni dei modelli colorati di iPhone XR mostravano già ritardi da una a due settimane sul sito Web di Apple, in particolare per i modelli da 128 GB.

Le principali differenze tra iPhone XS ed iPhone XR, al di là del prezzo, sono la dimensione, il colore e la fotocamera. Invece di uno schermo OLED come gli altri due, iPhone XR ha uno schermo LCD Liquid Retina delle dimensioni di 6.1 pollici. Il modello XR è anche molto più colorato e dispone di sei diversi colori tra cui scegliere: rosso, blu, corallo, giallo, nero e bianco. iPhone XR ha un telaio in alluminio e dispone di una fotocamera posteriore.

Evento di ottobre

Le ultime news da Cupertino Schermata 2018 10 20 alle 16.22.57 TechNinja

Questa settimana Apple ha anche spedito gli inviti per un evento che si terrà il 30 ottobre a New York e non al campus Apple di Cupertino come l’ultima volta. Ogni invito presenta diverse versioni stilizzate del logo Apple, con oltre 300 design e mostra la frase C’è ancora qualcosa da fare, il che allude a più prodotti, oltre agli iPhone e agli Apple Watch che la società ha annunciato il mese scorso.

Le voci indicano una riprogettazione di iPad Pro con cornici più sottili e Face ID, ma senza notch o display OLED. I nuovi iPad potrebbero essere disponibili in due formati; uno dovrebbe avere un display da 11 pollici, mentre l’altro dovrebbe avere un display da 12.9 pollici.

Si parla anche di un modello di Macbook più economico simile nel prezzo all’attuale Air, con un display Retina da 13 pollici ed un aggiornamento di Mac Mini. Altri prodotti potrebbero includere nuovi iMac, una nuova Apple Pencil, un nuovo AirPod e, forse, una versione ufficiale del tappetino di ricarica wireless AirPower.

Dramma Emoji in iOS 12.1

Tra le tante notizie, questa settimana ha tenuto banco anche la nuova emoji “bagel” di Apple, la quale si è mostrata con un aspetto poco brillante nella beta pubblica di iOS 12.1.

Gli utenti su Twitter si sono scatenati per protestare contro la triste rappresentazione di questo piatto newyorkese e hanno chiesto giustizia. Fortunatamente, questa storia ha avuto un lieto fine, dal momento che Apple ha trasformato il bagel in qualcosa di più commestibile, con pane più denso ed uno strato di crema di formaggio spalmato sulla parte superiore. E Twitter ha gioito.

Le ultime news da Cupertino Schermata 2018 10 20 alle 16.23.39 TechNinja

Questa non è la prima volta che gli utenti richiedono cambiamenti di un’emoji. L’anno scorso era stato Google il protagonista e il CEO di Google, Sundar Pichai, aveva affrontato il problema su Twitter e ripristinato tutti i problemi.