I nuovi iPhone 2018 potrebbero avere una ricarica wireless più veloce

La nuova linea di iPhone 2018 di Apple potrebbe essere aggiornata con una ricarica wireless più veloce di quella attuale.

Inizialmente, iPhone 8 e iPhone X sono stati lanciati con un massimo di 5W per la ricarica wireless; solo con il rilascio di iOS 11.2 Apple ha aumentato la potenza a 7.5W. Tuttavia, un nuovo rapporto afferma che, in almeno uno degli iPhone 2018, vi sarà un cambiamento nella bobina di ricarica wireless che consentirà ad Apple di muoversi verso i 15W.

Ricarica wireless più veloce

In questo momento, il principale compromesso per l’utilizzo della ricarica wireless con un iPhone 8 o iPhone X è la velocità; è sicuramente conveniente e pratico ricaricare il proprio dispositivo senza ricorrere ad un cavo Lightning, anche se non è veloce come a volte ci si aspetta.

Attualmente Samsung supporta la ricarica wireless veloce da 15 W con i suoi nuovi smartphone e un rapporto, proveniente da China Times, dice che anche Apple implementerà una nuova bobina di ricarica wireless alla sua linea 2018 per andare oltre il limite attuale di 7.5W.

I nuovi iPhone 2018 potrebbero avere una ricarica wireless più veloce iphone 8 wireless charging 2 TechNinja

I nuovi iPhone 2018 potrebbero utilizzare una bobina di filo di rame

iPhone 8, iPhone 8 Plus e iPhone X utilizzano un circuito stampato flessibile (FPC) per la bobina del caricabatterie wireless che le rende sottili e leggere; tuttavia, vi sono alcuni svantaggi che includono un’efficienza inferiore all’ideale e una suscettibilità al surriscaldamento. Il rapporto rileva che, a causa delle inefficienze FPC, la ricarica wireless da 7.5 W con iPhone è spesso più lenta della ricarica cablata da 5 W.

Per offrire una ricarica wireless a 10 o 15 W più veloce, si dice che Apple potrebbe utilizzare una bobina di filo di rame per almeno uno dei suoi nuovi iPhone. Rispetto all’FPC, una bobina di rame è in grado di offrire sia maggiore efficienza che maggiore capacità di potenza. Tuttavia, la bobina di rame è più spessa rispetto ad un circuito stampato flessibile.