Snapchat ha perso 3 milioni di utenti giornalieri

Negli ultimi tre mesi, la popolare applicazione Snapchat ha perso ben tre milioni di utenti giornalieri.

Anche se Snap ha lavorato duramente aggiungendo nuove funzionalità, come le chat video di gruppo e le bitmojis di “Harry Potter”, la situazione in azienda non è così rosea.

Lo scorso trimestre, infatti, la crescita degli utenti ha rallentato, mentre Instagram continua a mietere successi. Il capo divisione di Snap’s Spectacles recentemente è uscito dal gruppo a causa dei recenti sforzi di ristrutturazione e questa non è una mossa splendida, soprattutto da quando la società è appena uscita con i nuovi e più piccoli Spectacles 2.

Snapchat in crisi

Oggi le notizie sembrano ancora peggiori; secondo il rapporto sugli utili del secondo trimestre di Snap, il numero di utenti attivi giornalieri è sceso da 191 milioni, nel primo trimestre dell’anno, a 188 milioni. Si tratta di un calo del 2% o 3 milioni di utenti, a partire dall’ultimo trimestre, e segna la prima volta in cui il numero di utenti è diminuito nella cronologia dell’azienda.

Snapchat ha perso 3 milioni di utenti giornalieri %name TechNinja

Eppure, le cose non sono del tutto negative. Il numero di utenti attivi giornalieri di 188 milioni è superiore dell’8% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso e il CFO, Tim Stone, ha dichiarato che gli utenti attivi mensili sono hanno raggiunto i 100 milioni negli Stati Uniti e in Canada. Inoltre, le entrate complessive sono ora pari a 262 milioni di dollari nel trimestre; questo rappresenta un aumento del 44% su base annua e un aumento dell’11.9% rispetto allo scorso trimestre. Snap è ancora operativo con una perdita netta di 353 milioni di dollari, ma è diminuita del 20% dall’anno scorso. In altre parole, sta perdendo utenti, ma sta ottenendo più soldi forse, in parte, a causa di un recente investimento di 250 milioni di dollari da parte del principe Al-Waleed Talal dell’Arabia Saudita.

Calo degli utenti attivi giornalieri

Nelle sue osservazioni, il CEO Evan Spiegel ha detto che il declino è stato principalmente determinato da interruzioni causate dalla riprogettazione dell’applicazione:

Sono passati circa sei mesi da quando abbiamo ampiamente esteso la riprogettazione della nostra applicazione e abbiamo lavorato duramente per iterare e migliorare Snapchat sulla base del feedback della community.

Secondo Spiegel, i nuovi utenti di Snapchat utilizzano principalmente Android e la società sta cercando di riscrivere completamente la sua app per questo sistema operativo da oltre un anno.

Anche se i nostri sforzi iterativi per migliorare l’applicazione esistente hanno contribuito ad aumentare la fidelizzazione degli utenti su Android di quasi il 20% dal quarto trimestre del 2016, riteniamo che la riscrittura dell’applicazione rappresenti una grande opportunità perché sfrutta le ultime funzionalità di Android e ha un struttura modulare che renderà più facile per noi innovare in futuro.

Il rapporto sui guadagni non parla delle vendite di Spectacles, quindi non è chiaro che tipo di impatto abbia sull’azienda nel suo complesso. Snap ha rivelato che 11 dei suoi Show hanno ora un pubblico mensile di oltre 10 milioni di utenti, in aumento rispetto ai 7 milioni dell’ultimo trimestre.

Il numero di persone che guardano Storie e Show degli editori su iOS ogni giorno è cresciuto di oltre il 15% quest’anno.

ha affermato Spiegel.

Gli utenti trascorrono in media 30 minuti su Snapchat ogni giorno e la fidelizzazione degli utenti, per persone di età superiore ai 35 anni, è aumentata di oltre l’8%.