Huawei potrebbe rilasciare un telefono pieghevole prima di Samsung

Samsung dovrebbe lanciare il suo primo telefono pieghevole nel 2019, ma alcune fonti del settore suggeriscono che sarà Huawei a farlo per prima, anche se il dispositivo non è pronto. La società cinese, infatti, sta cercando di affermare la propria posizione nel mercato degli smartphone.

L’industria degli smartphone (e l’industria dell’elettronica in generale) ha gli occhi fissi su Samsung e sul suo prossimo telefono pieghevole. Tuttavia, potrebbe essere un’altra società di smartphone ad immettere sul mercato un dispositivo pieghevole e prima della società coreana.

Huawei arriverà prima di Samsung?

Secondo “analisti e fonti del settore che hanno familiarità con la questione”, sembra che il produttore di dispositivi cinese Huawei abbia, infatti, intenzione di rilasciare un telefono pieghevole prima che Samsung ne abbia la possibilità.

Huawei potrebbe rilasciare un telefono pieghevole prima di Samsung %name TechNinja

Le discrezioni avevano già rivelato il fatto che la società cinese fosse al lavoro su di un telefono pieghevole, ma sembra che Huawei abbia intenzione di rilasciare il dispositivo anche se non è pronto per il mercato, solo per battere Samsung sul tempo.

Huawei potrebbe rilasciare un telefono pieghevole prima di Samsung %name TechNinja

Cosa sappiamo del telefono pieghevole Samsung

Il piano, secondo queste fonti anonime, è quello di spingere 20.000 – 30.000 unità di un dispositivo pieghevole in un piccolo gruppo di early adopter. Una persona che ha familiarità con il piano ha detto

lo sforzo è, principalmente, quello di dimostrare la sua capacità tecnologica e di attirare l’attenzione del settore e la copertura dei media.

In altre parole, Huawei vuole essere il primo, anche se il prodotto non è buono.

Secondo Jeff Pu, analista di Yuanta Investment Consulting, Huawei probabilmente sposterà il suo dispositivo pieghevole all’inizio del prossimo anno. Ha detto:

[Huawei] vuole essere il primo nel settore, anche se la tecnologia di visualizzazione del suo fornitore di pannelli potrebbe non essere pronta come Samsung.

Huawei sta acquistando i suoi pannelli OLED pieghevoli da un produttore cinese chiamato BOE Technology Group. Con questo in mente, il presunto rilascio di un dispositivo pieghevole non è solo per affermare la continua progressione di Huawei nel settore degli smartphone, ma anche per dimostrare che le aziende cinesi possono stare nello stesso anello di Samsung, produttore top di smartphone e di display in tutto il mondo.

Huawei potrebbe rilasciare un telefono pieghevole prima di Samsung 27C4CF2F AD98 4D0C AC00 D80EE8A636D9 TechNinjaBOE che, come altre società cinesi, è fortemente sovvenzionata dal governo cinese, ha già accordi prestigiosi con Apple, realizzando display per MacBook e iPad.

Per ora, sembra probabile l’arrivo di una sorta di dispositivo pieghevole all’inizio del 2019, sia da Huawei che da Samsung. Chissà se un’altra società deciderà di batterle sul tempo!