Google Pixel 3XL: trapelate alcune caratteristiche di design

Dall’immagine di un case per il prossimo e presunto Google Pixel 3 XL emergono nuovi dettagli sul design dello smartphone: avrà due fotocamere anteriori?

Dalle indiscrezioni sembra che i Pixel di terza generazione di Google possano arrivare durante l’autunno; i nomi dei due dispositivi non dovrebbero cambiare e si chiameranno, presumibilmente, Pixel 3 e Pixel 3 XL. Oggi, grazie ad un’immagine di un case protettivo, possiamo scoprire qualcosa di più sul design del modello più grande.

Nuove indiscrezioni su Pixel 3 XL

I rapporti suggeriscono che Pixel 3 XL includerà una tacca nella parte superiore, simile a quella presente su iPhone X di Apple. Nonostante i vantaggi pratici, molti fan degli smartphone ritengono che il notch ostacoli l’estetica generale e, quindi, è probabile che vi sia una certa resistenza.

Google Pixel 3XL: trapelate alcune caratteristiche di design %name TechNinja

Il case si allinea con l’idea che la tacca sul Pixel 3 XL faciliterà l’installazione di una fotocamera frontale doppia. La disposizione di due sensori nelle immediate vicinanze è stata implementata da diversi produttori nel corso degli ultimi anni, anche se, nella maggior parte dei device, la doppia fotocamera è posta sul retro piuttosto che sul fronte. Esistono numerose teorie su come il sistema a doppio sensore possa essere utilizzato con Pixel 3 XL, con suggerimenti che vanno dai migliori scatti della profondità di campo allo sblocco facciale avanzato.

Google Pixel 3XL: trapelate alcune caratteristiche di design E1D17215 94DB 470B BB89 FF1D6EF3AE5F TechNinja

Il render all’interno del nuovo case mostra due lenti frontali opposte su entrambi i lati dell’auricolare e un ‘mento’ sotto il display per l’altoparlante. Sul retro, sembra essere presente solo un singolo obiettivo della fotocamera ed un flash.

Pixel 3 XL avrà due fotocamere anteriori?

La decisione di optare per due telecamere anteriori, piuttosto che sul retro, appare piuttosto curiosa; forse, Google vuole semplicemente differenziarsi da Samsung, Apple e tutti gli altri. Dato che la concorrenza è agguerrita, soprattutto nella fascia più alta del mercato, spesso sono i piccoli dettagli che influenzano i consumatori in un modo o nell’altro; se la fotocamera dual-selfie Si rivelerà un dettaglio convincente, il gigante della ricerca potrebbe potenzialmente catturare alcuni clienti da Apple o Samsung, ad esempio.

Google Pixel 3XL: trapelate alcune caratteristiche di design F935DE8A 9FD4 47DD BACF AAD913A8C5B5 TechNinjaSe il Pixel 3 XL di Google dovesse rivelarsi un successo, grazie alle sue presunte doppie fotocamere anteriori, è probabile che i modelli successivi otterranno un trattamento simile con lo snapper posteriore. Dopotutto, la revisione delle fotocamere anteriori e posteriori sarebbe un carico di lavoro abbastanza elevato per una singola generazione di device; inoltre, aggiungere così tante nuove e brillanti funzionalità in un solo colpo aumenterebbe le probabilità che qualcosa vada storto al momento del lancio. Tuttavia, i fan possono essere ragionevolmente fiduciosi: un eventuale Pixel 4 XL potrebbe avere la doppia fotocamera sia anteriore che posteriore.

I nuovi Pixel potrebbero essere presentati il 4 ottobre

Dato che i modelli Pixel originali erano stati annunciati il 4 ottobre 2016 e la serie Pixel 2 era stata presentata il 4 ottobre 2017, dovremmo aspettarci che Google mostri i nuovi Pixel 3 e Pixel 3 XL giovedì 4 ottobre 2018, sempre che desideri mantenere la tradizione. In tal caso, le spedizioni dei nuovi dispositivi potrebbero iniziare un paio di settimane più tardi, verso o intorno al 19 ottobre.