Apple ha rilasciato un aggiornamento software per il MacBook Pro 2018

Apple ha rilasciato un nuovo aggiornamento che interessa tutti i possessori di MacBook Pro con Touch bar del 2018; l’update mira ad ottimizzare la stabilità del computer e a migliorarne le prestazioni.

0
51
Apple ha rilasciato un aggiornamento software per il MacBook Pro 2018

Apple ha rilasciato un aggiornamento del software per la correzione degli errori per macOS High Sierra 10.13.6, rivolto specificamente agli utenti Mac che possiedono l’ultimo MacBook Pro dell’anno 2018 con la Touch Bar.

Aggiornamento per MacBook Pro 2018

L’aggiornamento è etichettato come “macOS High Sierra 10.13.6 Aggiornamento supplementare per MacBook Pro (2018)” e, apparentemente, ha lo scopo di risolvere un problema in cui i nuovi modelli MacBook Pro con Touch Bar sono stati notevolmente sottoperformanti a causa di problemi termici con il processore. L’installazione dell’aggiornamento per la correzione di bug dovrebbe risolvere il problema di prestazioni.

Apple ha rilasciato un aggiornamento software per il MacBook Pro 2018 %name TechNinja

L’aggiornamento mira a correggere i problemi di prestazione

Come con qualsiasi aggiornamento software, è bene eseguire il backup del proprio Mac prima di installare la patch. I proprietari del MacBook Pro interessati (solo il modello 2018) troveranno l’aggiornamento supplementare disponibile per il download all’interno della scheda Aggiornamenti App Store Mac. Facoltativamente, gli utenti possono anche scaricare l’aggiornamento direttamente da Apple.

Se si dispone di un nuovo MacBook Pro modello 2018 anno con Touch Bar (o si prevede di acquistarne uno), si consiglia di installare immediatamente questo aggiornamento software supplementare. Gli altri Mac non sono influenzati dal bug e, quindi, non hanno bisogno di questa update.

Le note di rilascio che accompagnano il download sono brevi e dicono quanto segue:

L’aggiornamento supplementare macOS High Sierra 10.13.6 migliora la stabilità e l’affidabilità dei computer MacBook Pro con Touch Bar (2018) ed è consigliato a tutti gli utenti.

L’aggiornamento del software sembra arrivare in risposta a quello che alcuni utenti hanno scoperto; infatti, quando il computer è sottoposto a carichi di lavoro pesanti e che richiedono una notevole attività della CPU, la velocità del processore si riduce notevolmente, apparentemente per evitare il surriscaldamento.