Huawei: spediti 100 milioni di smartphone

Il CEO di Huawei ha dichiarato di aver venduto 100 milioni di unità, la metà di quanto la società ha intenzione di vendere entro quest’anno.

Verso l’inizio di giugno, Huawei ha ufficialmente confermato l’obiettivo di voler spedire 200 milioni di smartphone nel 2018, con un incremento di 47 milioni nel 2017. Oggi il marchio cinese ha confermato di essere a metà strada.

Huawei: vendite in aumento

Durante l’evento di lancio di Huawei Nova 3, il CEO dell’azienda ha annunciato il traguardo e ha anche fornito alcuni riferimenti per mostrare esattamente la velocità con cui il marchio cresce ogni anno. Anche se il marchio ha impiegato poco più di sette mesi per raggiungere il traguardo nel 2018, lo scorso anno l’azienda aveva impiegato quasi due mesi in più per raggiungere l’impresa, mentre solo tre anni fa nel Huawei aveva superato la cifra in soli dieci giorni di calendario. Più impressionante, tuttavia, è il fatto che negli ultimi sette anni l’azienda ha moltiplicato le vendite totali.

Huawei: spediti 100 milioni di smartphone %name TechNinja

All’evento, il CEO di Huawei non è riuscito ad abbattere le cifre, anche se i suoi fiori all’occhiello, P20 e P20 Pro, hanno contribuito con 6 milioni di spedizioni al numero totale del mese scorso. Inoltre, Huawei P20 Lite ha dimostrato di essere popolare tra i consumatori, diventando il settimo smartphone più venduto a livello mondiale nel maggio 2018. A parte gli smartphone Huawei, anche la sottomarca Honor ha aumentato le vendite internazionali del 150% quest’anno, con Il flagship Honor 10 che, da solo, ha spedito 3 milioni di unità dal suo lancio avvenuto a maggio.

Huawei potrebbe diventare il produttore numero 2

In definitiva, se le spedizioni di smartphone Huawei continueranno a rimanere forti per tutto il resto del 2018, la società potrebbe essere sulla buona strada per superare Apple come produttore numero 2 in tutto il mondo, entro il primo trimestre 2019. Tuttavia, la società ha ancora molta strada da fare prima di raggiungere la cima della classifica, dominata da Samsung.