Apple non darà al tuo vecchio MacBook una tastiera migliorata

La nuova tastiera Apple di MacBook Pro 2018 è protetta da una membrana in silicone che sembra correggere alcuni problemi presenti nelle tastiere del modelli precedenti.

Apple ha aggiornato la linea MacBook Pro la settimana scorsa e i processori Intel più veloci non sono stati l’unica cosa di cui essere entusiasti. L’aggiornamento, infatti, ha portato anche ad una tastiera più silenziosa che, inoltre, risulta meno incline ad essere rovinata dalla polvere.

Sfortunatamente per i possessori di MacBook e MacBook Pro esistenti, tuttavia, Apple non fornirà la nuova tastiera, anche se il laptop dovesse avere bisogno di riparazioni.

Apple non fornirà la nuova tastiera ai vecchi modelli

Apple non darà al tuo vecchio MacBook una tastiera migliorata MacBook Pro 2016 tastiera TechNinja

Potresti essere perfettamente soddisfatto del MacBook che hai già, ma diversi utenti hanno avuto diversi problemi con il funzionamento della tastiera. Nei suoi ultimi modelli, Apple ha modificato il design di switch nel tentativo di prevenire possibili malfunzionamenti, ma non ha intenzione di inserire la sua nuova tastiera in macchine più datate.

La nuova tastiera di Apple è strettamente per il nuovo MacBook Pro

La tastiera di terza generazione per MacBook Pro, che è anche più silenziosa rispetto ai suoi predecessori, non sarà offerta ai possessori di unità MacBook e MacBook Pro 2016 e 2017 che necessitano di riparazione.

Le macchine precedenti verranno riparate con gli stessi componenti della tastiera con cui sono state originariamente spedite; Applenon offrirà nemmeno la possibilità di effettuare tale aggiornamento a pagamento. Solo il MacBook Pro 2018 riceverà il nuovo design, se fosse necessaria una riparazione. Probabilmente, il case al quale è collegata la tastiera sarà un po’ cambiata quest’anno, rendendolo incompatibile con le macchine precedenti.

Apple non darà al tuo vecchio MacBook una tastiera migliorata %name TechNinja

Apple riparerà gratuitamente le tastiere difettose del MacBook

Tuttavia, c’è una buona notizia: Apple ha finalmente riconosciuto che un piccolo numero di unità MacBook e MacBook Pro potrebbe presentare problemi di tastiera e ha accettato di ripararli gratuitamente.

È ancora troppo presto per dire se la tastiera a farfalla di terza generazione sia completamente immune dai problemi delle versioni precedenti, nonostante Apple abbia aggiunto una membrana siliconica per ogni chiave che dovrebbe impedire di tenere lontana la maggior parte delle particelle di polvere. La società non ha ancora riferito se le modifiche sono state apportate o meno per eliminare questo problema.