Google Pixel 3 e Pixel 3 XL si mostrano in nuovi render

I presunti Google Pixel 3 e Pixel 3 XL si mostrano in altri render, svelando gli altoparlanti, il notch e le fotocamere.

0
51
Google Pixel 3 e Pixel 3 XL si mostrano in nuovi render

Dopo alcuni problemi con Pixel 2 e, soprattutto, con Pixel 2 XL, i fan di Google si aspettano molto dalla famiglia di smartphone Pixel 3. Recentemente sono apparse sul web alcune indiscrezioni circa il design dei due device, ma oggi nuovi render mostrano quello che potrebbe essere il loro aspetto in maniera più approfondita.

Pixel 3 e 3 XL: sarà questo il design?

Google Pixel 3 e Pixel 3 XL si mostrano in nuovi render google pixel 3 xl leak cad 1 TechNinja

Il noto leaker @OnLeaks ha pubblicato una raccolta di render basati su CAD che mostrano il presunto design di Google Pixel 3 e Google Pixel 3 XL da tutte le angolazioni. Sebbene questi non siano render ufficiali di Google o basati sull’aver visto fisicamente il dispositivo, il track record di queste indiscrezioni mostra dettagli molto accurati.

Google Pixel 3

Partendo con il modello più piccolo, il Pixel 3, si nota subito che il retro del device ha un design molto simile al Pixel 2 dello scorso anno. C’è una “tonalità” di corrispondenza dei colori nella parte superiore che, come si vede nelle precedenti indiscrezioni, ha una metà inferiore texturizzata. MySmartPrice suggerisce che il retro potrebbe essere realizzato in metallo, anche se le voci precedenti parlavano di un design a tutto vetro.

Il display ha una dimensione di 5.4 pollici e questo dettaglio sembra confermato anche dalle precedenti indiscrezioni; come previsto, questo schermo è più alto di 18: 9 e ha le cornici spesse in alto e in basso, mantenendo spessori più sottili sui lati. I render, inoltre, mostrano anche due fotocamere posizionate sulla parte anteriore del dispositivo, oltre alla fotocamera singola posta sul retro. Anche la configurazione degli altoparlanti stereo non sembra diversa da ciò che ci si aspettava.

Google Pixel 3 XL

Proprio come appare nelle precedenti indiscrezioni, Google Pixel 3 XL ha un design molto simile al Pixel 2, sia per quanto riguarda la parte posteriore con la stessa fotocamera singola, che per la sfumatura. Tuttavia, nella parte anteriore le cose sembrano molto diverse.

Pixel 3 XL viene mostrato in questi nuovi render con il notch posto al centro dello schermo, così come è stato segnalato più volte. Contenute all’interno della tacca, sono presenti le due fotocamere frontali, così come i soliti sensori ed un altoparlante (posto sia in alto che in basso). @OnLeaks conferma la dimensione dello schermo di 6.2 pollici, suggerendo anche proporzioni di 19: 9.

Per quanto riguarda le dimensioni fisiche, questa indiscrezione rivela che Google Pixel 3 avrà una dimensione di 145.6 x 68.2 x 7.9 mm, mentre il fratello maggiore avrà una dimensione pari a 158 x 76.6 x 7.9 mm; entrambi avranno uno spessore di 8.6 mm in corrispondenza della fotocamera.

Google Pixel 3 e Pixel 3 XL si mostrano in nuovi render google pixel 3 xl leak cad 3 TechNinja Google Pixel 3 e Pixel 3 XL si mostrano in nuovi render pixel 3 xl cad 1 TechNinja Google Pixel 3 e Pixel 3 XL si mostrano in nuovi render pixel 3 xl cad 2 TechNinja Google Pixel 3 e Pixel 3 XL si mostrano in nuovi render pixel 3 xl cad 3 TechNinja Google Pixel 3 e Pixel 3 XL si mostrano in nuovi render pixel 3 xl cad 4 TechNinja

A completamento delle informazioni che possiamo trarre da questa indiscrezione, lo slot della scheda SIM sembra essere stato spostato in basso su entrambi i dispositivi, accanto alla porta USB-C. Come con i precedenti dispositivi Pixel, la disposizione dei pulsanti sul lato sinistro resta invariata, con i pulsanti di accensione e volume. Il rapporto suggerisce anche il ritorno del pulsante di accensione colorato.

C’è ancora molto che non sappiamo su Pixel 3 e Pixel 3 XL, ma le cose stanno diventando sempre più chiare mentre ci avviciniamo all’inevitabile lancio. Negli anni passati, Pixel è stato lanciato all’inizio di ottobre e anche questa volta non dovrebbero esserci cambiamenti.