Samsung sta sviluppando le proprie GPU per gli smartphone di fascia bassa

Sembra che il colosso coreano stia lavorando alla realizzazione della propria GPU che potrebbe utilizzare, almeno all’inizio, sui suoi smartphone di fascia bassa.

0
45
Samsung sta sviluppando le proprie GPU per gli smartphone di fascia bassa

Nonostante la forte dipendenza di Samsung dai processori Snapdragon (almeno negli negli Stati Uniti), la maggior parte degli smartphone internazionali del colosso sudcoreano è attualmente in dotazione con i chip Exynos dell’azienda; la serie Galaxy S9 ne è solo un esempio. Tuttavia, sembra che Samsung voglia fare un ulteriore passo in avanti sviluppando anche le proprie GPU.

Samsung intende sviluppare nuove GPU

Samsung sta sviluppando le proprie GPU per gli smartphone di fascia bassa %name TechNinja

Nello specifico, l’azienda spera di sviluppare una nuova gamma di unità di elaborazione grafica che verrà, almeno inizialmente, utilizzata per i suoi smartphone di fascia bassa, probabilmente nel tentativo di ridurre i costi. Tuttavia, poiché il marchio evolve le sue tecnologie, ci si aspetta che le nuove GPU si facciano strada in vari altri prodotti come, ad esempio, i veicoli a guida autonoma ed, eventualmente, le offerte IoT. Inoltre, se le GPU si dimostrassero abbastanza popolari, Samsung potrebbe finalmente introdurle nei suoi smartphone di punta; questo consentirebbe alla società di aumentare ulteriormente i margini di profitto.

Al momento, non sono note le tempistiche di rilascio

Purtroppo, al momento non si hanno informazioni circa la tempistica specifica per lo sviluppo delle nuove GPU ma, considerando che il marchio spera di abbracciare le tecnologie future, Samsung potrebbe rivelare pubblicamente le sue prime offerte entro i prossimi due o tre anni.

Nei prossimi tempi, la società dovrebbe continuare ad utilizzare la linea di GP ARM di Mali; una volta che sarà in grado di realizzare le proprie GPU, il marchio si posizionerà meglio rispetto ad Apple e Huawei, il secondo dei quali si affida anche ai prodotti ARM.