MacBook Pro 2017 soffre del problema della scheda logica / SSD

In una nota diffusa da Apple ai centri di riparazione autorizzati, si legge che, nel caso in cui l'SDD di un MacBook Pro 2017 non funzioni, la scheda logica deve essere sostituita e viceversa.

Il MacBook Pro 2017, senza Touch Bar, da 13 pollici presenta un problema che, in caso di errore, richiede la sostituzione dell’unità a stato solido e della scheda logica. Apple ha avvisato i negozi e anche i centri autorizzati per le riparazioni.

Problemi per MacBook Pro 2017

Sfortunatamente, non è chiaro quale sia esattamente il problema; al momento, è chiaro che Apple sta dicendo ai tecnici che se l’SSD o la scheda logica principale del dispositivo ha un problema, entrambi dovrebbero essere sostituiti.

La nota rivolta ai tecnici riporta:

Apple ha identificato un quantitativo specifico di unità di MacBook Pro (13 pollici, 2017, Two Thunderbolt 3 Ports) che, in caso di guasto funzionale, richiede la sostituzione sia dell’ssd Che della scheda logica.

Quante unità di MacBook Pro sono state colpite?

MacBook Pro 2017 soffre del problema della scheda logica / SSD %name TechNinja

Non è noto quante siano le unità colpite, ma almeno Apple ne è consapevole; tuttavia, questo fatto non consola. Il fatto che le unità prodotte nel 2017 abbiano già problemi di scheda logica e SSD non è certo un bel segno.

La riparazione è coperta da una garanzia standard di un anno o AppleCare +.

Questo non è l’unico problema con MacBook Pro; al momento, sono attive diverse azioni legali che accusano la società di utilizzare un design della tastiera difettoso.