iOS 12 arriverà in autunno

Il tanto atteso iOS 12 arriverà quest’autunno, anche se ancora non esiste una data ufficiale confermata da Apple.

Molti utenti di iPhone e iPad stanno attendendo con entusiasmo l’eventuale rilascio di iOS 12; il nuovo sistema operativo apporterà notevoli miglioramenti delle prestazioni, maggiore attenzione all’ottimizzazione e dozzine di perfezionamenti e nuove funzionalità.

iOS 12 sarà sicuramente un buon aggiornamento software per i dispositivi che lo supporteranno; tuttavia, non è ancora chiaro quando verrà ufficialmente rilasciato.

Quando arriverà iOS 12?

iOS 12 arriverà in autunno %name TechNinja

Purtroppo, ancora non c’è una risposta ufficiale da parte di Cupertino, ma le indiscrezioni sembrano concordi nel suggerire che il nuovo sistema operativo verrà presentato in autunno.

iOS 12 potrebbe essere rilasciato in autunno 2018

Attualmente Apple non ha fissato una data precisa o una data di lancio, ma quello che la società ha riferito è che iOS 12 farà il suo debutto nell’autunno del 2018. Precisamente, sul comunicato stampa che annuncia iOS 12 al WWDC 2018 si legge:

iOS 12 sarà disponibile questo autunno come aggiornamento software gratuito.

Naturalmente l’autunno del 2018 è un lasso di tempo piuttosto vago, ma si suppone che la data di uscita si aggiri attorno al 22 settembre.

Storicamente, Apple rilascia spesso una nuova versione iOS nello stesso periodo in cui lancia nuovi dispositivi iPhone e questo può avvenire in qualsiasi momento, sia nell’ultima settimana di settembre che nel mese di ottobre o, forse, anche fino a novembre.

Disponibili le versioni beta

Chi è impaziente e desidera provare iOS 12 prima del tempo, può optare per soluzioni più “avventurose”; esistono infatti le versioni beta di iOS 12. Attualmente, è disponibile per il download la versione beta di iOS 12 per sviluppatori e, tecnicamente, può essere installata da chiunque (anche se non è consigliabile); inoltre, presto sarà disponibile anche una beta pubblica. Gli utenti che sono interessati alle versioni beta devono soddisfare un unico requisito, ovvero la tolleranza all’esecuzione del software beta. Chi non dovesse essere soddisfatto della versione beta può effettuate il downgrade ad una versione stabile di iOS con un piccolo sforzo, ovviamente a patto che sia presente un backup.

È abbastanza probabile che, col passare delle settimane, Apple finirà per fissare una data di rilascio esatta per iOS 12, forse anche durante il lancio di un nuovo iPhone.