Non sei un fan di Siri? Ora puoi usare Alexa sul tuo Apple Watch!

Grazie ad un’applicazione di terze parti, gli utenti possono utilizzare Alexa al posto di Siri sul proprio Apple Watch.

Non sei soddisfatto delle prestazioni di Siri sul tuo Apple Watch? Ora i tuoi problemi sono risolti! Grazie ad un’applicazione di terze parti, infatti, è possibile utilizzare l’assistente personale virtuale di Amazon sul proprio Apple Watch, anche se con funzionalità limitate. Alexa sarà in grado di accendere o spegnere elettrodomestici intelligenti e rispondere ad alcune richieste di informazioni. A causa della natura chiusa di Apple Watch, tuttavia, non sarà possibile ascoltare musica in streaming o un podcast.

Alexa su Apple Watch

Non sei un fan di Siri? Ora puoi usare Alexa sul tuo Apple Watch! %name TechNinja

L’applicazione per eseguire Alexa sul proprio Apple Watch si chiama Voice in a Can e non richiede di essere abbinata ad un iPhone. Tutto ciò che serve, infatti, è un segnale Wi-Fi o LTE. L’app utilizza una complicazione che consente di avviarla direttamente dal quadrante di Apple Watch; quando serve lanciare un’attività o fare domande ad Alexa, è sufficiente toccare un’icona nell’app e indicare la propria richiesta. Voice in a Can, quindi, si sincronizza con il proprio account Amazon Alexa per completare la richiesta.

Voice in a Can non ha bisogno di essere abbinata ad iPhone

Voice in a Can ha un costo di 2,29 euro; prima di effettuare l’acquisto, però, è bene sottolineare che quando la schermata di Apple Watch diventa bianca si perde la connessione con Alexa. Di conseguenza, è necessario impostare il timeout dello schermo con la durata più lunga possibile.

Per vedere Alexa in funzione su Apple Watch basta guardare il video qui sopra.