iOS 12 apre la strada per gli iPad con display edge-to-edge e Face ID

Nonostante le indiscrezioni e le attese del pubblico, Apple non ha presentato nessun iPad al suo keynote di lunedì; tuttavia, la società sta lavorando al nuovo dispositivo che potrebbe essere caratterizzato da display edge-to-edge e Face ID.

Durante il keynote di lunedì, Apple non ha presentato l’atteso nuovo iPad, smentendo tutte le precedenti indiscrezioni; tuttavia, sembra che Cupertino sia al lavoro per creare un nuovo dispositivo migliorato.

iOS 12 apporta piccole ma significative modifiche all’interfaccia utente sui tablet Apple, aprendo la strada ad un possibile display Super Retina HD edge-to-edge e ad un Face ID.

Qualunque sensazione si possa provare per il notch di iPhone X, si deve però essere d’accordo sul fatto che lo smartphone di Apple sembra decisamente migliore con un schermo edge-to-edge; le cornici, spesso, sono ingombranti e appartengono a design del passato. IPad sembra essere il prossimo dispositivo pronto per questo cambiamento.

iOS 12: grandi cambiamenti per iPad

iOS 12 apre la strada per gli iPad con display edge to edge e Face ID %name TechNinja

iOS 12 aggiorna la barra di stato su iPad, spostando l’ora dal centro dello schermo all’angolo sinistro. Introduce anche nuovi controlli gestuali che consentono di scorrere verso l’alto dalla parte inferiore per arrivare alla schermata Home, oppure scorrere verso il basso dall’angolo in alto a destra per accedere al Control Center.

Apple sta chiaramente preparando il dispositivo per un display edge-to-edge con notch al centro e questo non lascia nemmeno spazio ad un pulsante Home fisico con Touch ID.

iOS 12 apre la strada per gli iPad con display edge to edge e Face ID %name TechNinja

Il nuovo iPad potrebbe debuttare in autunno

Sembra sempre più probabile che questo nuovo iPad possa arrivare quest’anno, probabilmente a fianco della nuova linea di iPhone che debutteranno in autunno, poco dopo l’uscita di iOS 12. I modelli più costosi di iPad Pro saranno caratterizzati, quasi sicuramente, da questo nuovo design.

Alcuni precedenti rapporti avevano riferito che il nuovo iPad Pro avrebbe offerto un chip più veloce e una GPU Apple personalizzata; questo potrebbe consentire AR e giochi ancora più impressionanti.