In arrivo nuove app per la salute

Presto saranno in arrivo nuove applicazioni per a salute; Apple, infatti, ha aperto l'Health Records API a sviluppatori e medici.

Alla fine di marzo, Apple ha annunciato una nuova funzionalità che affianca iOS 11.3, Health Records; questa consente agli utenti di accedere ai propri dati medici e ha permesso loro di condividerli con un determinato numero di cliniche e ospedali.

Nuove app per la salute

Oggi al WWDC, la società ha rilasciato un’API per sviluppatori e ricercatori per consentirgli di creare il proprio “ecosistema di app” e sfruttare le informazioni; alcune applicazioni arriveranno già in autunno.

In arrivo nuove app per la salute %name TechNinja

Questo si basa sulla visione originale di HealthKit che ha fornito agli sviluppatori dati auto-segnalati e registrati dal dispositivo. Ora, gli sviluppatori possono combinare tutto questo con le informazioni dei dati di salute dell’utente; questo, secondo Apple, aiuterà a gestire i farmaci, a diagnosticare le malattie e a monitorare l’alimentazione degli utenti.

Sarà possibile integrare i dati medici

Queste nuove funzionalità hanno lo scopo di aiutare le persone a capire meglio la propria situazione sanitaria, ma i medici potranno trarne beneficio. Invece di noiosi questionari, infatti, potranno semplicemente integrare i dati medici dei pazienti direttamente nelle loro app di studio ResearchKit (ovviamente, dopo l’approvazione del paziente stesso).

I dati sanitari sono crittografati sul dispositivo iOS dell’utente e protetti tramite passcode. Chi decide di condividere tali informazioni con app di terze parti, passa direttamente a queste ultime da HealthKit, non dai server di Apple.