Gli altoparlanti di Google Home hanno superato quelli di Amazon Echo

Per la prima volta, durante il primo trimestre del 2018, le vendite degli altoparlanti Google Home hanno superato quelle di Amazon Echo.

Per la prima volta in assoluto, Google ha superato Amazon nel mercato degli altoparlanti intelligenti durante il primo trimestre del 2018.

Google, infatti, ha venduto 3.2 milioni di altoparlanti Google Home e Home Mini nel primo trimestre, mentre Amazon ha venduto solo 2.5 milioni di dispositivi Echo. Amazon continuava consecutivamente a superare Google dal primo trimestre 2017 e, quindi, i dipendenti del dipartimento hardware di Google dovrebbero essere davvero felici di questo straordinario risultato.

Google ha venduto più di Amazon

Gli altoparlanti di Google Home hanno superato quelli di Amazon Echo %name TechNinja

Tra Google, Amazon e Apple, nel trimestre sono stati venduti 4.1 milioni di altoparlanti intelligenti negli Stati Uniti, con Cina e Corea del Sud, rispettivamente, al secondo e terzo posto.

I rivenditori tendono a privilegiare Google Home rispetto ad Amazon

Gli altoparlanti di Google Home hanno superato quelli di Amazon Echo %name TechNinja

L’analista di Canalys, Ben Stanton ha detto in proposito:

Google ha diversi vantaggi rispetto ad Amazon che lo hanno aiutato ad andare avanti. Ma il suo più grande vantaggio è nel canale. Operatori e rivenditori tendono a privilegiare gli altoparlanti di Google rispetto a quelli di Amazon, dato che Amazon si trova nella difficile posizione di essere un concorrente diretto.

Tuttavia, Amazon sta combattendo duramente; le numerose abilità di Alexa e le intelligenti integrazioni casalinghe saranno difficili da battere per qualsiasi concorrente.

Non è chiaro se Google sarà in grado di ottenere un’altra vittoria nel secondo trimestre 2018; tuttavia, anche se così non fosse, questo resta comunque un ottimo risultato per l’azienda.