Il prossimo telefono di punta di Xiaomi potrebbe avere un sensore di impronte digitali in-display

Un video apparso su YouTube ha mostrato quello che potrebbe essere il nuovo flagship di Xiaomi, il Mi 8, ed il suo sensore di impronte digitali in-display.

Le indiscrezioni sul prossimo flagship di Xiaomi stanno iniziando a circolare sempre più; in questi giorni, é apparso un video su YouTube che ha mostrato quello che potrebbe essere il presunto Xiaomi Mi 8. Il nuovo dispositivo potrebbe disporre di un sensore di impronte digitali in-display.

Xiaomi Mi 8: alcune informazioni

Il video è breve, quindi non é possibile vedere cosa sta succedendo all’interno dell’interfaccia, ad eccezione del login dell’impronta digitale in-display. All’interno dei fotogrammi, è possibile scorgere anche quella che sembra essere la versione nove del MIUI, la famiglia di skin personalizzate di Xiaomi realizzate per i loro telefoni Android.

Il Mi 8 dovrebbe essere il successore del famoso Mi 6 dello scorso anno; non è del tutto chiaro il motivo per il quale la società abbia deciso di saltare il numero 7. Xiaomi, da allora, ha presentato altri due smartphone di fascia alta, il Mi Mix 2 e Mi Mix 2S, entrambi con display più grandi. Tuttavia, non sorprende che la societá abbia sperimentato tra i diversi cicli di prodotto prima di stabilirsi su di una nuova ammiraglia.

Riconoscimento facciale 3D e batteria da 4.000 mAh.

Alcune caratteristiche che potrebbero far parte del nuovo device sono il riconoscimento facciale 3D, il chipset Snapdragon 845, fino a 8 GB di RAM, 64 GB di memoria e una batteria da 4.000 mAh con supporto per la ricarica wireless.

Senza dubbio, la funzione più interessante sará quella relativa alla tecnologia di impronte digitali in-display che è ancora molto nuova. I primi esempi sono apparsi su Vivo X20 e Huawei Design Mate RS.