Gene Munster: Apple Glasses non verranno lanciati fino a dicembre del 2021

Secondo Gene Munster, di Loup Ventures, sará necessario attendere il 2021 prima di poter utilizzare Apple Glass.

La scorsa estate, Gene Munster di Loup Ventures ha dichiarato che gli occhiali AR di Apple sarebbero stati lanciati nel 2020 e sarebbero diventati più importanti di iPhone. Ma questo era l’anno scorso. Munster, da lungo tempo osservatore di Apple, ora si aspetta che il wearable arrivi sul mercato un anno dopo rispetto a quanto inizialmente previsto. In un nuovo rapporto pubblicato online, Munster afferma che gli occhiali Apple saranno rilasciati nel 2021.

Apple Glasses previsti per il 2021

Munster ha detto che, dopo aver incontrato gli esperti di AR, un prodotto come Apple Glasses è ancora a pochi anni dall’essere pronto per il debutto ufficiale. Questo, in sostanza, conferma ciò che il CEO di Apple Tim Cook ha detto lo scorso ottobre quando ha affermato che la tecnologia per gli occhiali AR non era ancora matura. Munster sostiene che, con ogni probabilitá, Apple lancerà il suo headset AR a dicembre del 2021, invece della precedente prevista release di settembre 2020. Le previsioni immaginano che Apple venderá 10 milioni di unità nel suo primo anno, in linea con il numero di Apple Watch che la società aveva venduto durante il primo anno da esordiente.

Gene Munster: Apple Glasses non verranno lanciati fino a dicembre del 2021 %name TechNinja

Potrebbero avere un prezzo di vendita di circa 1.300 dollari

Con un prezzo medio di vendita di circa 1.300 dollari, il dirigente di Venture Capital prevede che Apple incassarerà una cifra pari a 13 miliardi di dollari dai suoi occhiali AR e questo durante i primi 12 mesi di disponibilità. Questo costituirà il 3% delle entrate fiscali 2022 di Apple. Munster ha riferito che Apple Watch, AirPods e Apple Glasses genereranno 71 miliardi di dollari di entrate per il 2023, rispetto ai 12 miliardi di dollari di quest’anno.

Detto questo, crediamo che l’AR sia reale e Apple sarà un beneficiario. Ci aspettiamo che il tema AR di Apple si evolva in tre fasi.

In primo luogo, in autunno ci aspettiamo da 2 a 3 nuovi iPhone Che uniranno iPhone X con un’ottica avanzata per AR (array VCSEL).

In secondo luogo, le app AR create utilizzando ARKit diventeranno lentamente la prossima corsa all’oro per gli sviluppatori, guidate da giochi, e-commerce e formazione.

Infine, prevediamo che Apple rilascerà Apple Glasses alla fine del 2021.

Il rapporto di Munster dice che i timori sulla privacy toccheranno gli occhiali AR, almeno all’inizio é menziona il fallimento di Google Glass nel 2014-2015, come prova che la società non era ancora pronta per un simile dispositivo. Tuttavia, é positivo verso i giorni a venire:

In futuro, non saremo in grado di vivere senza un AR indossabile e Apple sará pronta per vendercENe uno.