Quota di mercato Imbarazzante per Windows Mobile

2
299

Il CEO di Microsoft, Satya Nadella, ha definito imbarazzante la quota di mercato in cui si trova il sistema operativo Windows Mobile nel mercato Smartphone, ovvero l’1,7%.

Lo stesso Nadella ha voluto precisare che Microsoft vuole puntare più sui servizi offerti, piuttosto che sulla quantità di Smartphone con dentro Windows. L’obbiettivo dell’azienda è quello di creare un mondo dove gli Smartphone saranno meno importanti rispetto ai servizi a cui l’utente può accedere.

L’intervista rilasciata a BuzzFeed vede il CEO abbastanza chiaro e sicuro della sua idea, ancora una volta Microsoft vuole puntare all’utenza offrendo servizi che impegneranno gli utenti nel lavoro e nella produttività, tanto da non poterne fare a meno.

Citiamo:
Non dobbiamo misurare il nostro successo solo dalla quota di mercato della Xbox, dei PC o degli smartphone. Dobbiamo pensare diversamente e vedere gli smartphone come tanti nodi. A volte l’utente userà tutti questi dispositivi, altre volte solo uno o due dei nostri e altri di altre piattaforme. Noi però dobbiamo essere pronti e creare servizi che possono offrire un’esperienza completa su tutte le diverse piattaforme mobile.

Quota di mercato Imbarazzante per Windows Mobile 1z5o7623 1024x683 TechNinja

Windows Mobile in declino?

Gli ultimi Device hanno avuto un discreto successo, ed una virata del genere potrebbe essere solo controproducente, speriamo che l’azienda riesca a portare avanti le due cose in contemporanea.
Forse Microsoft vuole discostarsi lievemente dal mercato mobile?

Fonte
Seguici su Facebook, Twitter, Google+Telegram e Youtube