LG G7 ThinQ debutta con uno schermo da 6.1 pollici

LG ha presentato ieri il nuovo LG G7 ThinQ, alimentato dallo Snapdragon 845; il modello base dovrebbe avere un prezzo di circa 849 euro.

Proprio ieri, LG ha finalmente presentato il nuovo LG G7 ThinQ; il nuovo flagship è stato presentato assieme a LG G7+, una variante con maggiore memoria.

LG G7 ThinQ è ufficiale

LG G7 ThinQ debutta con uno schermo da 6.1 pollici gsmarena 002 TechNinja

Il design colpisce, prima di tutto, per la presenza della tacca nella parte anteriore del display; anche LG ha deciso di recepire la tendenza lanciata da iPhone X e mostra un nuovo display da 6.1 pollici, fattore di forma 19.5: 9 e risoluzione di 3.120 x 1.440 pixel. Questa è un’evoluzione del pannello Full Vision, ora circondato da cornici ancora più sottili.

Caratteristiche tecniche in breve

  • Schermo: 6.1 pollici IPS QHD+, FullVision Super Bright con Gorilla Glass 5
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 845
  • RAM: 4 o 6 GB LPDDR4x
  • Memoria interna: 64 o 128 GB UFS 2.1 espandibile con microSD fino a 2 TB
  • Fotocamera posteriore: 16 MP, f/1.6, OIS + 16 megapixel, f/1.9
  • Fotocamera frontale: 8 MP, f/1.9
  • Connettività: LTE, Wi-Fi 802.11 ac (dual band), Bluetooth 5.0, NFC, USB Type-C 2.0
  • Dimensioni: 153.2 x 71.9 x 79 mm e peso di 162 grammi
  • Batteria: 3.000 mAh con Quick Charge 3.0 e ricarica wireless
  • OS: Android 8.0 Oreo

New Second Screen di LG

La tacca presente sul nuovo LG G7 ThinQ viene chiamata con il nome di New Second Screen, riferendosi allo schermo secondario che la società aveva lanciato qualche anno fa nella serie V. A differenza di quanto accade con iPhone X, gli utenti che non desiderano vederlo possono scurirlo del tutto o, al contrario, scegliere il proprio colore preferito.

Pur basandosi sulla tecnologia LCD, piuttosto che OLED, il nuovo pannello M + di LG utilizza una disposizione RGBW che, oltre a migliorare il contrasto, aiuta a fornire una luminosità maggiore. Il pannello è, inoltre, conforme allo standard HDR 10 ed è coperto da uno strato protettivo Gorilla Glass 5. Lo schermo può essere impostato manualmente secondo cinque modalità differenti che si adattano ai gusti degli utenti; è possibile scegliere tra le modalità Eco, Cinema, Sport, Game ed Expert. Infine, è presente anche una modalità automatica. LG G7 ThinQ debutta con uno schermo da 6.1 pollici gsmarena 004 TechNinja

Oltre alla tacca, LG G7 ThinQ presenta anche un pulsante per l’assistente hardware, il primo per l’azienda. Invece di percorrere la strada di proprietà, il gigante coreano ha deciso di optare per Google Assistant, così come anticipato da alcune indiscrezioni.

Certificazione IP68

Parlando di hardware, LG G7 rimane fedele all’approccio progettuale del doppio vetro (Gorilla Glass 5 è presente su entrambi i lati), con una cornice in alluminio (notevolmente più sottile attorno ai bordi, rispetto a quella di LG G6) inserita in mezzo. L’intero corpo è certificato IP68 e conforme allo standard MIL-STD-810G.

Il retro di vetro consente la ricarica induttiva della batteria che ha una capacità di 3.000mAh, un po’ bassa rispetto a quelle presenti attualmente negli smartphone.

Altre caratteristiche degne di nota su LG G7 includono un chipset Snapdragon 845, abbinato a 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Quest’ultima è espandibile tramite microSD. Un chipset di punta significa anche un set di connettività standard, tra cui LTE-A, Cat.16 / 13 (1Gbps / 150Mbps) Wi-Fi a / b / g / n / ac, GPS, Bluetooth 5.0 e Supporto Dual-SIM (disponibile solo in alcuni mercati).

LG G7 ThinQ debutta con uno schermo da 6.1 pollici gsmarena 005 TechNinja

Il comparto fotografico è caratterizzato da una doppia fotocamera posteriore; il primo sensore ha 16 MP, con f/1.6, campo visivo di 71°, OIS, mentre il secondo ha 16 MP, f/1.9 e campo visivo di 107°. La fotocamera anteriore ha una risoluzione di 8MP, con f/1.9 e campo visivo di 80°.

Fotocamera AI

 

L’esperienza della fotocamera è potenziata dalla tecnologia AI di LG, oltre ad una tecnologia di pixel-binning intelligente per scatti in condizioni di scarsa illuminazione. Oltre a queste funzionalità, sono presenti le Live Photo, gli sticker e la modalità ritratto.

Comparto audio eccellente

LG G7 ThinQ offre un ottimo comparto audio; il nuovo device presenta i Boombox Speaker, mentre l’audio è ulteriormente esaltato dalla presenza di Hi-Fi Quad DAC. LG G7 ThinQ è anche il primo smartphone ad integrare il supporto DTS:X. Il device presenta, infine, il jack da 3.5 mm. Per catturare l’audio, LG ha implementato un paio di microfoni che promettono un impressionante raggio d’azione fino a 5 metri.

LG G7 ThinQ debutta con uno schermo da 6.1 pollici Schermata 2018 05 02 alle 23.44.01 TechNinja

Prezzo e disponibilità

LG G7 sarà disponibile in quattro colori: New Platinum Gray, New Aurora Black, New Moroccan Blue e Raspberry Rose; in Italia sono attesi solo le colorazioni New Aurora Black e New Moroccan Blue. Al momento, il prezzo non è stato confermato in maniera ufficiale da LG, ma dovrebbe aggirarsi attorno agli 849€ per il modello base.