Nuove immagini mostrano un presunto iPhone SE 2 con retro in vetro e jack per le cuffie

Le immagini dichiarate come prime foto reali di iPhone SE 2 potrebbero suggerire che Apple sta apportando alcuni tocchi di design di iPhone 8 al dispositivo.

Sono apparse nuove immagini che mostrano quello che potrebbe essere il presunto iPhone SE 2. Il particolare più evidente è senza dubbio il passaggio ad un retro di vetro; questo potrebbe suggerire che Apple ha in programma di implementare la ricarica wireless, anche se il cambiamento potrebbe puramente di natura estetica. Le foto sono state avvistate sul sito cinese Weibo.

iPhone SE 2: avrà retro in vetro?

Nuove immagini mostrano un presunto iPhone SE 2 con retro in vetro e jack per le cuffie %name TechNinja

Il device assomiglia per lo più all’iPhone SE di ultima generazione, compresa la fascia metallica circostante e la fotocamera posteriore che si trova a filo del corpo. Quest’ultimo dettaglio potrebbe suggerire che la tecnologia della fotocamera non sarà alla pari con quella della linea di iPhone 8.

Nuove immagini mostrano un presunto iPhone SE 2 con retro in vetro e jack per le cuffie %name TechNinja

Il presunto iPhone SE 2 avrà Touch ID e jack per le cuffie

Le immagini mostrano un device che presenta un sensore Touch ID e un jack per cuffie da 3.5 millimetri. L’uso continuo di Touch ID è previsto, dato il costo e la complessità della videocamera TrueDepth per Face ID, ma la rimozione del jack per le cuffie potrebbe presumibilmente aprire uno spazio di progettazione interno.

Potrebbe essere che Apple voglia continuare ad utilizzare il più vecchio design possibile per ridurre al minimo le spese di produzione, aggiungendo semplicemente alcuni aggiornamenti come un processore più veloce per mantenere il telefono scattante. La presenza del jack per le cuffie sembra contraddire quanto emerso in precedenti indiscrezioni.

Nuove immagini mostrano un presunto iPhone SE 2 con retro in vetro e jack per le cuffie %name TechNinja

Alcune recenti registrazioni normative hanno suggerito la presenza di nuovi iPhone che potrebbero far parte di una linea “SE 2”.

Le specifiche esatte, al momento, non sono ancora note; tuttavia, un rapporto precedente indicava la possibile presenza di un processore A10, 2 GB di RAM e opzioni di archiviazione da 32 o 128 GB. Se Apple vuole mantenere il telefono contemporaneo, come era iPhone SE al momento del suo lancio, però, dovrà dotarlo di un chip A11 Bionic.