La nuova sezione “Video musicali” appare in Apple Music

La nuova sezione dedicata ai video musicali é apparsa su Apple Music, prima ancora dell’arrivo di iOS 11.3.

0
47
La nuova sezione “Video musicali” appare in Apple Music

Tra le novità promesse con iOS 11.3 vi era l’arrivo di una nuova sezione dedicata ai Video Musicali, su Apple Music; la nuova caratteristica, attesa nelle beta precedenti, non è mai arrivata.

Video musicali su Apple Music

La nuova sezione “Video musicali” appare in Apple Music %name TechNinja

Tuttavia, oggi, alcuni utenti di Apple Music hanno visto apparire la nuova sezione che consente di sfogliare e selezionare video musicali.

In questa nuova sezione Video, Apple si occuperà di curare le playlist dei video musicali, offrendo contenuti sempre aggiornati; ad esempio, verranno mostrati gli ultimi video musicali inseriti, quelli in evidenza di determinati artisti o il video del giorno. I video musicali sono sempre stati parte integrante del servizio Apple Music sin dal suo lancio e sono inclusi nell’abbonamento mensile, senza alcuna pubblicità.

L’aggiornamento proposto da Apple mette in evidenza i contenuti disponibili, proponendo agli utenti consigli, approfondimenti e contenuti editoriali in costante aggiornamento, similmente a quanto accade nella pagina Nuova Musica, per singoli e album.

Al momento, sono disponibili esclusivamente le playlist create da Apple; tuttavia, molto presto, anche gli utenti potranno creare le proprie playlist di video musicali. Questa funzione sarà particolarmente utile su Apple TV.

I gruppi di video visualizzati sembrano essere ottimizzati in base alle preferenze musicali personali impostate su Apple Music, anche se alcuni utenti del Regno Unito hanno iniziato a vedere sezioni dove risultano evidenziati video musicali localizzati. La sezione Video musicali include anche alcune esclusive di Apple Music, tra cui “Stop Me Falling” di Kylie Minogue e “Colors” di Beck.

La nuova funzione Video Musicali di Apple Music arriverà ufficialmente con il lancio di iOS 11.3 anche se, attualmente, alcuni utenti l’hanno già vista in funzione su OS 11.2.6.