Galaxy S9: nuovi dettagli della fotocamera confermati da Samsung?

Nella pagina web di Samsung sono stati svelati (e poi rimossi) alcuni dettagli che potrebbero appartenere alla nuova fotocamera del Galaxy S9. Ecco di cosa si tratta.

0
41
Galaxy S9: nuovi dettagli della fotocamera confermati da Samsung?

Una presunta confezione di vendita del prossimo Galaxy S9 è emersa di recente e ha rivelato alcune specifiche dell’imminente smartphone di punta. Ha menzionato una fotocamera posteriore Dual Pixel “Super Speed” da 12 megapixel con stabilizzazione ottica dell’immagine, supporto per apertura variabile e Super Slow-mo. Voci precedenti hanno anche suggerito che il Galaxy S9 potrebbe supportare il movimento lento a 1000fps, come il Sony Xperia XZ Premium.

Non è tutto! Infatti, sono emerse nuove informazioni che potrebbero riguardare la fotocamera del Galaxy S9 e sono state scoperte sul sito Web Samsung. Secondo quanto riportato, il dispositivo potrebbe avere una fotocamera “3 stack FRS” con la capacità di registrare video Full HD a 480 frame al secondo.

Fotocamera Galaxy S9

Samsung ha pubblicato una nuova pagina sul suo sito Web relativamente ad un nuovo sensore per fotocamera ISOCELL che, probabilmente, verrà utilizzato per il Galaxy S9. La pagina descrive un sensore a lettura rapida composto da tre strati; proprio questa stratificazione del sensore della fotocamera è quello che consente di essere più veloce e di supportare una messa a fuoco più accurata.

Questo componente FRS a 3 stack consentirà al Galaxy S9 di registrare video slow-motion a 480 fotogrammi al secondo in 1080p full HD. Vale la pena ricordare che se il sensore è in grado di registrare 1080 Full HD a 480 fotogrammi al secondo, dovrebbe idealmente essere in grado di registrare video a 720p a 960 fotogrammi al secondo. Questo rendererebbe il Galaxy S9 uno dei pochissimi apparecchi sul mercato in grado di registrare video super slow-motion.

Questa caratteristica sembra molto simile al sensore di immagine in memoria di Xperia XZ Premium, in grado di registrare video slow-motion a 960 fotogrammi al secondo in 720p, sebbene il sensore di Sony sia in grado di farlo solo con brevi raffiche; resta da vedere se il Galaxy S9 consentirà agli utenti di aumentare la durata.

Il nuovo sensore disporrà anche di autofocus “Super PD” o autofocus Super Phase Detection. Samsung non ha rivelato molti dettagli, ma menziona nella pagina che il sensore sia in grado di stimare, con precisione, la distanza dagli oggetti in rapido movimento anche in condizioni di illuminazione non ideale. Questo si traduce in miglioramenti per le velocità di messa a fuoco automatica.

Galaxy S9: nuovi dettagli della fotocamera confermati da Samsung? galaxy s9 camera update 720x275 TechNinja

Messa a fuoco più accurata e slow-motion

Questo è ciò che la fotocamera Galaxy S9 probabilmente porterà sul tavolo delle novità. Resta anche da vedere quali funzionalità aggiuntive saranno introdotte con il doppio sistema di fotocamere del Galaxy S9 +.