L’adozione di iOS 11 supera le ultime tre versioni di Android (dal 2015) combinate

Gli ultimi dati mostrati da Apple indicano che l'adozione di iOS 11 sta crescendo; al momento attuale, il 65% dei dispositivi lo ha in esecuzione.

Apple ha condiviso i dati aggiornati sull’adozione di iOS 11. Le ultime notizie rivelano che le installazioni base di iOS 11 sono il doppio di quelle di iOS 10 e che solo il 7% degli utenti utilizza iOS 9 o versioni precedenti.

iOS 11 è sul 65% dei dispositivi

Apple non condivide aggiornamenti regolari sull’adozione del software e, molto spesso, sono gli analisti di terze parti, come mixpanel, a colmare questo tipo di lacune.

Per confronto, in base ai dati di Apple, iOS 10 ha stabilito un record raggiungendo il 76% di adozione lo scorso anno; la società di Cupertino ha voluto condividere con gli utenti il fatto che iOS 11 sia ora installato sul 65% dei dispositivi iOS, leggermente meno rispetto allo scorso anno.

Ladozione di iOS 11 supera le ultime tre versioni di Android (dal 2015) combinate android TechNinja

Presto aumenterà l’adozione grazie ad importanti aggiornamenti

In tutto questo, va sottolineato anche che il 28% dei dispositivi esegue iOS 10, per un totale del 93% sulla versione 2016 o successiva. L’adozione di iOS 11 otterrà, probabilmente, un altro grande impulso poiché Apple rilascerà molto presto una nuova opzione che consentirà agli utenti di disattivare la funzione di limitazione delle prestazioni in un prossimo aggiornamento.

Anche se iOS 11 non è stato adottato con la stessa rapidità dei suoi predecessori, una rapida occhiata ai più recenti numeri di adozione di Android Oreo mostra quanto iOS sia in grado di far aggiornare gli utenti. Android Oreo è stato rilasciato la scorsa estate e ha ancora solo una base installata dello 0.7%. In totale, le ultime tre versioni risalenti al 2015 rappresentano solo il 56% dei dispositivi Android.