Le fotocamere e l’hardware dei prossimi Samsung Galaxy S9 e S9+ in anteprima!

Una nuova indiscrezione mostra in anteprima alcuni interessanti dettagli sulle fotocamere e sull'hardware dei prossimi Galaxy S9 e S9+ di Samsung.

Anche se siamo a più di un mese dalla presentazione ufficiale delle ammiraglie di Samsung, le informazioni sul Galaxy S9 e S9+ continuano ad emergere e aumentano l’attesa. L’ultimo rapporto relativo ai due device proviene dalla Corea del Sud e contiene dettagli approfonditi sulle fotocamere del Galaxy S9 e S9+.

Galaxy S9 e S9+: nuove indiscrezioni

Le fotocamere e lhardware dei prossimi Samsung Galaxy S9 e S9+ in anteprima! Samsung Galaxy S9 and S9 cameras and hardware get detailed ahead of unveiling TechNinja

I due nuovi dispositivi avranno una configurazione della fotocamera molto diversa; ad esempio, Samsung Galaxy S9 sarà dotato di una fotocamera posteriore da 12 megapixel con OIS (stabilizzazione ottica dell’immagine), mentre il Galaxy S9 + sarà dotato di una configurazione a doppia fotocamera (12MP + 12MP).

La cosa interessante di entrambe le fotocamere è che includono due valori di apertura che possono essere regolati, in modo da gestire il passaggio della luce attraverso l’obiettivo. Il rapporto afferma che il Galaxy S9 e S9+ offriranno fotocamere con il più alto livello di luminosità dell’obiettivo, ovvero F1.5.

Fotocamere potenziate per entrambi i dispositivi

Il rapporto conferma, inoltre, che il Galaxy S9 sarà caratterizzato da un’apertura variabile di F1.5 / F2.4 e funzionerà in modo simile a una fotocamera DSLR. Gli utenti saranno in grado di regolare l’apertura prima di scattare una foto. Questo tipo di tecnologia non è nuova; proprio Samsung, ad esempio, l’aveva inclusa all’interno di uno dei suoi smartphone di fascia alta dello scorso anno, il W2018, disponibile esclusivamente in Cina.

Le fotocamere e lhardware dei prossimi Samsung Galaxy S9 e S9+ in anteprima! Samsung Galaxy S9 camera details TechNinja

D’altra parte, il Galaxy S9+ presenta due fotocamere sul retro con aperture diverse: F1.5 e F2.4. Lo smartphone può scattare una foto utilizzando entrambe le fotocamere contemporaneamente, in modo che non vengano utilizzate solo per le immagini grandangolari e le riprese con zoom. L’impostazione della videocamera utilizza algoritmi complessi di riconoscimento della distanza e della profondità che non sono ancora disponibili nelle tradizionali fotocamere per smartphone; questo porterà ad avere immagini di alta qualità.

Per quanto riguarda la fotocamera secondaria, entrambe le ammiraglie sono dotate di snapper selfie da 8 megapixel, con autofocus e funzione di riconoscimento dell’iride; vale anche la pena ricordare che le fotocamere di entrambi gli smartphone dovrebbero supportare le riprese al rallentatore.

Trapelate le dimensioni dello schermo

Oltre ai dettagli sulle fotocamere, il rapporto rivela le dimensioni del display dei telefoni; se queste informazioni sono accurate, il Galaxy S9 dovrebbe avere un display da 5.77 pollici, mentre il Galaxy S9+ dovrebbe avere uno schermo da 6.22 pollici.

La quantità di RAM, suggerita dalle precedenti indiscrezioni, è confermata: 4 GB di RAM per il Samsung Galaxy S9 e 6 GB di RAM per il fratello maggiore. Infine, il Galaxy S9 sarà alimentato da una batteria da 3.000 mAh, mentre il Galaxy S9 + comprenderà una batteria da 3.500 mAh più grande.