Il telefono pieghevole di Samsung potrebbe entrare in produzione di massa a novembre

Secondo alcune fonti di ET News, Samsung potrebbe finalmente avere in cantiere il suo primo smartphone pieghevole.

Lo smartphone pieghevole di Samsung potrebbe finalmente essere vicino a diventare un vero e proprio progetto commerciale, almeno secondo quanto riporta un nuovo rapporto di ETNews. Citando fonti del settore, l’indiscrezione suggerisce che il gigante coreano progetta di realizzare il progetto finale del display pieghevole a marzo, produrre pannelli di massa a settembre e, infine, avviare la produzione di massa dello smartphone pieghevole a novembre.

Pieghevole Samsung

Il telefono pieghevole di Samsung potrebbe entrare in produzione di massa a novembre Samsung Galaxy X brevetto 4 TechNinja

Un annuncio ufficiale del dispositivo verrà rilasciato a dicembre oppure agli inizi del 2019. Sì, non è certamente quello che si classificherà come un dispositivo “coming soon”, ma considerando che questo dispositivo pieghevole di Samsung è in sviluppo da molti anni, il tempo non sembra più così lungo.

Potrebbe avere un display da 7.3 pollici

Secondo ETNews, il display OLED pieghevole misurerà 7.3 pollici, con il dispositivo che si piega verso l’interno per fungere da telefono e viceversa, quando richiesto per eseguire i compiti del tablet. Secondo quanto riferito, Samsung Display si sta concentrando per far sì che il display si ripieghi senza intoppi e senza pieghe e, basandosi sull’errata traduzione del rapporto di Google, l’azienda mostrerà il display pieghevole ai “clienti principali” a porte chiuse in occasione dell’evento CES, in corso ora a Las Vegas. Sfortunatamente, questo è quello che dicono sempre tali rapporti e anche se il display pieghevole è in mostra CES, non c’è modo di essere sicuri che sia effettivamente così.

E, naturalmente, non c’è alcuna garanzia che il telefono pieghevole faccia la sua apparizione entro la fine di quest’anno. Samsung parla di telefoni pieghevoli da molto tempo e l’attesa, ormai, sembra davvero infinita. La stessa società ha dichiarato che il suo obiettivo è quello di svelare il suo primo telefono pieghevole nel 2018, ma gli smartphone pieghevoli non saranno facili da produrre in serie, quindi è meglio tenere a bada le nostre speranze di vederne uno in carne e ossa entro breve.