HomePod: sarà necessario attendere ancora 4-6 settimane

Secondo quanto riporta la società di ricerche GBH Insights, dovremo ancora attendere dalle 4 alle 6 settimane prima di vedere HomePod di Apple.

0
31
HomePod: sarà necessario attendere ancora 4-6 settimane

L’attesissimo altoparlante smart HomePod di Apple sarà lanciato nelle prossime quattro-sei settimane, almeno a quanto affermano gli analisti tecnologici della società di ricerche GBH Insights.

Lo speaker intelligente infuso di intelligenza artificiale, potenziato da Siri, doveva originariamente essere lanciato a dicembre 2017. Tuttavia, a poche settimane dalla fine, Apple ha ritardato il lancio fino ad un periodo imprecisato all’inizio del 2018, affermando che avevano bisogno di un po’ più tempo prima che il prodotto fosse pronto per i loro clienti.

HomePod in ritardo

HomePod: sarà necessario attendere ancora 4 6 settimane HomePod006 780x429 780x429 TechNinja

Lo speaker da 349 dollari sarà più costoso degli attuali altoparlanti intelligenti sul mercato, dominato ora da Google Home e Amazon Echo. Secondo un recente rapporto, entrambi i dispositivi sono stati venduti molto bene durante le vacanze, aiutati anche dal fatto che Amazon e Google erano disposti a perdere un po’ di guadagno sulle singole unità pur di venderli e di farli entrare nelle case delle persone.

Non è ancora stato pubblicizzato

A seguito dell’attuale posizione dominante dei due concorrenti, GBH Insights si aspetta che Apple affronti una dura salita con il suo HomePod; sia Google che Amazon, infatti, spingeranno le loro offerte di smart speaker questa settimana al Consumer Electronics Show (CES), mentre Apple non ha dedicato alcuna pubblicità significativa a HomePod da quando l’ha svelato, durante l’evento WWDC dello scorso anno. Apple non ha nemmeno menzionato lo speaker durante il keynote di iPhone X, anche se sarebbe dovuto essere uno dei più grandi nuovi prodotti dell’azienda nel 2017.

Un rapporto della scorsa settimana ha rilevato che, sotto la guida di Tim Cook, i ritardi nei lanci di prodotti sono raddoppiati rispetto a quelli di Apple sotto la guida di Steve Jobs e questo di HomePod lo sottolinea.