iPhone X di Apple batte Galaxy Note 8 di Samsung su tutti i fronti

Le guerre dei consumatori tra Apple e Samsung andranno avanti fino a quando entrambe le società saranno in circolazione, così come continueranno i dibattiti intorno a quale dispositivo di punta sia o meno il più potente. Un test ha paragonato sia iPhone X che Galaxy Note 8 e sembra che Apple abbia vinto su tutta la linea.

Nonostante entrambi i dispositivi siano potenti ed adatti alle esigenze quotidiane degli utenti, un test ha paragonato iPhone X di Apple e Galaxy Note 8 di Samsung.

Il test

Per quanto riguarda l’hardware, il processore A11 Bionic di iPhone X ha sei core totali, di cui due core ad alte prestazioni e quattro core ad alta efficienza; inoltre, dispone anche di un chip grafico a tre core, oltre a 3 GB di RAM.

Hardware

Galaxy Note 8, invece, ha un processore a otto core, di cui quattro core ad alte prestazioni e quattro core ad alta efficienza. Inoltre, dispone di 6 GB di RAM, il doppio di quelli presenti su iPhone X; tuttavia, vale la pena notare che il Note 8 richiede più potenza per il rendering.

Avere un numero di core maggiori non significa sempre avere maggiori prestazioni; tra l’altro, ci sono solo un numero limitato di applicazioni in grado di utilizzare da sei a otto core. Molte applicazioni, in realtà, utilizzano solo uno o due core.

Benchmark Antutu

Nell’esecuzione del benchmark Antutu, iPhone X dimostra di essere il 31% più veloce rispetto al Note 8; usando Basemark OS 2, iPhone X è il 17% più veloce. Nel benchmark Sling Shot Extreme di 3DMark, i punteggi erano molto simili, con il Note 8 che guadagnava un piccolo vantaggio.

Test sui browser

Questo tipo di test non si basa esclusivamente sul dispositivo, ma tiene conto anche del browser; le prove sono state eseguite con Chrome (di default nel Note 8) e con Safari su iPhone X. Il risultato è nettamente a vantaggio del dispositivo di Apple, il 62% più veloce rispetto al Note 8.

Benchmark javascript

Nel test relativo al benchmark javascript di Jetstream 1.1, iPhone X ha completamente distrutto il device di Samsung; questo potrebbe essere dovuto ai problemi di ottimizzazione con Chrome.

Benchmark Geekbench 4

Nel classico test con Geekbench 4, iPhone X supera del doppio il punteggio single-core del Galaxy Note 8; nel test multi-core, il dispositivo di Apple è il 53% più veloce rispetto al flagship di Samsung, anche se il Note 8 dispone di otto core rispetto ai sei core presenti su iPhone X.

Benchmark GPU

iPhone X è risultato il 59% più veloce del Note 8 grazie al suo motore Metal; il test, effettuato in condizioni più realistiche con il benchmark Slingshot Extreme, mostra performance molto simili tra i due dispositivi.

In entrambi i casi, entrambi i dispositivi sono estremamente potenti, ma questi test dimostrano che Apple è il chiaro vincitore.