Entro il 2020 i display OLED saranno più popolari di quelli LCD

Un nuovo rapporto, diffuso dalla società di ricerca Display Supply Chain Consultants, afferma che entro il 2020 i display OLED saranno più utilizzati dei tradizionali schermi LCD; questo farà sì che le soluzioni OLED flessibili diventeranno più popolari delle loro controparti rigide.

Il 2017 ha portato molte modifiche nel mondo degli smartphone ma, senza dubbio, il cambiamento maggiore deriva dal display quasi senza bordi. Dal momento che le cornici si restringono, lo schermo stesso diventa ancora più importante di prima e questo pone in essere una domanda che divide gli utenti da anni: è meglio un display OLED oppure LCD?

OLED display sempre più diffusi

Se diversi anni fa la risposta, per la maggior parte delle persone e per i produttori di telefoni, sarebbe stata senza dubbio LCD, oggi non è più tutto così chiaro ed immediato. Samsung ha avuto un ruolo importante nell’aumentare la popolarità dei display OLED, grazie alla sua inclusione in ogni modello di punta della serie Galaxy S e Galaxy Note. Inoltre, l’introduzione di pannelli OLED flessibili ha portato molte più opzioni in termini di fattore di forma come, ad esempio, i dispositivi Samsung degli ultimi anni.

Entro il 2020 i display OLED saranno più popolari di quelli LCD iPhone X Header TechNinja

I display OLED, in pratica, stanno diventando sempre più popolari e sembra che questa tendenza sia sempre più in crescita; infatti, un nuovo rapporto della società di ricerca Display Supply Chain Consultants afferma che, entro il 2020, l’utilizzo di display OLED supererà quello dei display LCD negli smartphone.

Maggiore qualità dell’immagine

Questa notizia, oggi, non è affatto sorprendente dal momento che il cambiamento è nell’aria. Un’altra previsione notevole è che le soluzioni OLED flessibili diventeranno più popolari delle loro controparti rigide entro la fine del prossimo anno. Questo significa che la maggior parte degli smartphone OLED avrà uno schermo curvo o un pannello flessibile in un display piatto, a condizione che sia la soluzione più economica.

Il display OLED offre all’utente finale una qualità dell’immagine notevolmente migliore rispetto allo schermo LCD e ha un minor consumo energetico (la visualizzazione del nero puro non richiede energia).