OnePlus raccoglie i dati personali degli utenti

OnePlus ha ammesso di raccogliere i dati privati degli utenti, ma promette di interrompere il tutto entro la fine di ottobre.

0
20
OnePlus raccoglie i dati personali degli utenti

Secondo quanto dichiarato in alcune recenti relazioni, OxygenOS starebbe raccogliendo dati privati e personali degli utilizzatori di smartphone OnePlus; a questo proposito, la società ha da poco rilasciato una dichiarazione nella quale conferma la presenza della raccolta dati spiegandone, però, il motivo.

OnePlus raccoglie dati privati

In primo luogo, OnePlus ha affermato che i suoi smartphone OxygenOS trasmettono dati per due motivi principali; il primo riguarda l’utilizzo, mentre l’altro è relativo alle informazioni sui dispositivi.

Secondo la società, la raccolta di questi dati è necessaria

per comprendere meglio il comportamento generale del telefono e ottimizzare OxygenOS per una migliore esperienza complessiva dell’utente.

Attualmente, i proprietari di OnePlus possono disattivare la raccolta dei dati di utilizzo, recandosi su Impostazioni / Avanzate / programma di esperienza utente. Purtroppo, però, gli utenti non possono evitare la raccolta di informazioni relativa ai dispositivi, in quanto sono dati necessari per aiutare OnePlus a fornire “supporto post-vendita”.

OnePlus raccoglie i dati personali degli utenti OnePlus 3 TechNinja

I dati servono per migliorare l’esperienza utente

OnePlus ha promesso che, entro la fine di ottobre, in tutti gli smartphone che eseguono OxygenOS verrà implementato un prompt nella configurazione guidata che chiederà agli utenti se desiderano o meno partecipare al programma di esperienza utente della società. In questo modo sarà più chiara la finalità della raccolta dati.

Infine, la società afferma che non verranno più raccolti numeri di telefono, indirizzi MAC e informazioni Wi-Fi.