Apple rimane l’azienda con più valore finanziario, influenza e posizione

Interbrand ha stilato la sua classifica Best World Brands, svelando come Apple occupi la prima posizione per il quinto anno consecutivo, alle spalle di Google e Microsoft.

0
13
Apple rimane l'azienda con più valore finanziario, influenza e posizione

Secondo quanto riportato dalla relazione annuale di Interbrand sui marchi e brand con più valore al mondo, la compagnia di Cupertino mantiene la testa del posto per il quinto anno consecutivo, davanti a Google e a Microsoft. A chiudere la classifica delle prime dieci troviamo in ordine Coca Cola, Amazon, Samsung, Toyota, Facebook, Mercedes Benz e IBM.

La classifica dei “Best Global Brands” di Interbrand viene stilata considerando per ciascuna azienda tre fattori fondamentali:

  • Performance finanziari dei prodotti e dei servizi offerti
  • Ruolo che il marchio gioca nell’influenzare un cliente nella scelta dei propri prodotti
  • Forza con cui un brand assicura un premio o un guadagno sicuro per l’azienda.

Apple è l’azienda con più valore al mondo

Lo scorso anno, l’ente di analisi ha suggerito che a consentire alla compagnia di Cupertino di raggiungere la vetta della sua classifica, sia stato l’intero ecosistema creato negli ultimi anni.

Gli analisti hanno spesso sottolineato come Apple riesca a farsi notare rispetto agli altri competitori grazie ai prodotti di qualità superiore rispetto ad altri. Mentre questo aspetto può essere in parte vero, la reale forza della società californiana sta nella capacità di fondere insieme un comparto hardware ben realizzato e un software ben sviluppato.

In particolare, è da premiare il lavoro con cui la compagnia riesca a combinare con punti di connessione prestabiliti due settori separati, non solo con una bella estetica e design, ma con un livello di interoperabilità che giustifica il premio Apple e scoraggia le defezioni ad altra piattaforme.

Apple rimane lazienda con più valore finanziario, influenza e posizione classifica interbrand apple TechNinja

Quest’anno si è stimato come il valore del marchio Apple sia aumentato del 3%, relativamente modesto rispetto ai cinque marchi in più rapida ascesa. Tra i cinque Brands con più crescita Facebook si pone al primo posto con il suo 48% di crescita rispetto lo scorso anno, replicando il risultato del 2016. Seguono poi Amazon con il 29%, Adobe con il 19%, Adidas con il 17% e Starbucks con il 16%.

Interbrand ha stimato il valore di Apple pari a 184 milioni di dollari, ponendola al primo posto con un grande distacco da Google, che segue con un valore di 141 milioni di dollari. In particolare, la società di analisi ha rivelato come le imprese nel settore di informatica di consumo rientrino nelle prime 15 aziende su una classifica di 100, proprio dietro il mercato automobilistico.

A testimoniare il continuo successo di Apple ci sono differenti premi, come Best Paper, vinto in una prestigiosa conferenza su tecnologie per l’apprendimento e l’Emmy per l’integrazione di Siri con l’Apple TV.