iPhone X e iPhone 8 supportano ricarica wireless ad induzione a distanza

I nuovi iPhone X e iPhone 8 sono compatibili con il nuovo standard di ricarica wireless senza contatto diretto con il pad di ricarica. Ecco i dettagli.

Come dichiarato il giorno della loro presentazione, i nuovi iPhone 8 e iPhone X sopporteranno il vecchio standard Qi per la ricarica wireless ad induzione tramite contatto diretto con una base di ricarica. Ma i due dispositivi saranno compatibili anche con la nuova tecnologia di ricarica ad induzione a lungo raggio, che funziona senza un necessario contatto diretto con un pad.

Un team di studenti del MIT ha sviluppato il primo caricabatterie che sfrutta questa tecnologia di ricarica, che consentirà di poter tranquillamente utilizzare l’iPhone anche durante la ricarica. Si è più volte riportato quanto gli utenti di iPhone siano rimasti un po’ delusi dal fatto che i nuovi dispositivi offrano la stessa tecnologia di ricarica wireless Qi degli smartphone Android, adottata già da alcuni anni.

Pi: il nuovo caricatore wireless a distanza

La buona notizia è che i nuovi iPhone X e iPhone 8 supportano anche la ricarica senza fili ad induzione, e sarà presto introdotto un caricatore ad hoc. Il dispositivo in questione Pi è nato come startup e dopo aver realizzato il primo prototipo perfettamente funzionante, sarà presto avviata la produzione.

iPhone X e iPhone 8 supportano ricarica wireless ad induzione a distanza pi TechNinja

Secondo l’azienda produttrice, questa base di ricarica wireless offre fino a 10W di potenza per ciascuno dispositivo e dovrebbe essere in grado di offrire temi di ricarica paragonabili alla versione cablata, caricando a velocità massima fino a quattro dispositivi collegati contemporaneamente. Mentre la maggior parte dei dispositivi attualmente in commercio non supportano tale tecnologia, i nuovi iPhone 8 e iPhone X presentano già compatibilità integrata.

La nuova piattaforma di ricarica wireless consente di cambiare l’angolo di un campo magnetico in modo da adattarsi perfettamente all’angolo di ciascun dispositivo, senza più richiedere il contatto diretto. La novità di questo sistema è la possibilità di continuare ad utilizzare il device in condizioni normali. Pi segue anche le linee guida per la sicurezza FCC esistenti ed l’unico sistema di ricarica di questo tipo attualmente in produzione.

iPhone X e iPhone 8 supportano ricarica wireless ad induzione a distanza iphone 8 ricarica wireless TechNinja

Esistono, tuttavia, tre aspetti negativi. In primo luogo, Pi non offre un raggio d’azione molto elevato e questo si traduce nell’impossibilità di porre la base di ricarica in qualsiasi punto della stanza e poter continuare ad usufruire della sua attività. Secondo l’azienda la distanza massima consentita sarà di circa 30 centimetri, piuttosto accettabile per usare il telefono in totale tranquillità.

Secondo aspetto, Pi non ha ancora un prezzo ufficiale, ma potrebbe risultare piuttosto costoso. La società afferma che sarà al di sotto dei 200 dollari, una spesa che per alcuni potrebbe risultare scomoda considerando i già alti prezzi di iPhone 8 e iPhone X. Infine, anche se è già possibile prenotante uno, non si hanno ancora informazioni su quando sarà ufficialmente rilasciato in commercio.