AirPower: Apple annuncia il suo pad di ricarica wireless, in arrivo nel 2018

AirPower, la nuova base di ricarica wireless per dispositivi Apple con tecnologia Qi, è stato presentato in occasione del keynote del 12 settembre e sarà rilasciato nel 2018. Ecco tutti i dettagli.

In occasione dell’evento Apple di martedì 12 settembre, in cui abbiamo assistito al primo debutto sul palco dello Steve Jobs Theater di Cupertino dei nuovi iPhone, Apple Watch Serie 3 e la quinta generazione di Apple TV, la società californiana ha offerto uno sguardo preliminare anche ad AirPower, il nuovo pad di ricarica wireless che promette di ricaricare fino a tre dispositivi contemporaneamente.

Il nuovo tappetino di ricarica ad induzione con tecnologia standard Qi arriva come nuovo accessorio per tre nuovi smartphone presentati ieri, tra cui il primo iPhone OLED, iPhone X, e i due nuovi iPhone 8 e 8 Plus, ciascuno caratterizzato da una nuova scocca in vetro per facilitare la ricarica wireless. Tuttavia, per mettere mano al nuovo AirPower sarà necessario attendere ancora qualche mese e per avere un anticipazione del suo utilizzo, Apple propone diverse alternative nate dalla collaborazione con alcuni brand di terze parti, quali Belkin e Mophie.

AirPower ricaricherà fino a 3 dispositivi insieme

L’SVP del settore Marketing di Apple, Phil Schiller, non ha mancato nel corso della presentazione del rivoluzionato iPhone X di offrire una piccola sbriciata al nuovo accessorio di ricarica wireless, ancora una volta nella tipica colorazione bianca. AirPower, progettato e prodotto interamente da Apple, presenta un design molto sottile di forma ovale che offre supporto non solo per i tre nuovi iPhone, ma anche per l’intera gamma di Apple Watch e per le AirPods. Schiller sostiene che il nuovo gadget ha il potenziale di stravolgere il paradigma di ricarica wireless, introducendo un dispositivo che funzionerà anche con i dispositivi Android.

AirPower: Apple annuncia il suo pad di ricarica wireless, in arrivo nel 2018 airpower 1 TechNinja

Non si sa ancora molto del nuovo AirPower e tutto ciò che conosciamo si basa sulle poche informazioni che sono state trapelate durante il keynote e durante un video promozionale di iPhone X. Esteticamente, AirPower riprende molti aspetti degli altri accessori di Apple come la base di ricarica per Apple Watch, con una colorazione bianca e un design minimale.

Dalle prime immagini, sembrerebbe che per funzionare il dispositivo necessiti di un alimentatore esterno, probabilmente connesso attraverso un cavo Lightning. Le sue dimensioni sono sufficientemente grandi per offrire spazio di ricarica ad un iPhone X, un Apple Watch e al case di ricarica delle AirPods, lasciando ancora un pò di spazio.

AirPower: Apple annuncia il suo pad di ricarica wireless, in arrivo nel 2018 airpower iphone x TechNinja

Visto il breve video di presentazione trasmesso durante il keynote, tutti i dispositivi connessi ad AirPower saranno caratterizzati da una nuova animazione e un suono speciale quando appoggiati sul pad. Non è invece ancora noto se sarà possibile personalizzare questi suoni in base al dispositivo.

Un’altra cosa che rimane ancora segreta di AirPower è il prezzo di lancio e la possibile linea temporale su quando questo potrebbe essere commercializzato. Sul sito ufficiale dell’azienda è stato riportato il 2018 come spazio temporale probabile, ma si tratta di un dato ancora troppo vago per poter formulare delle ipotesi.