iPhone X: gli accessori per la ricarica wireless non saranno pronti per il keynote

Secondo l'analista di KGI Securities, Apple non sarebbe in grado di garantire il lancio dei nuovi accessori per la ricarica wireless in occasione del keynote del 12 settembre. Ecco tutti i dettagli.

Secondo quanto riportato nelle ultime ore in una relazione dell’analista di KGI Securities, Ming-Chi Kuo, Apple sembrerebbe non essere in grado di garantire il lancio dei nuovi accessori per la ricarica wireless entro il keynote di questa sera. Come più volte ripetuto i nuovi iPhone 8, iPhone 8 Plus e iPhone X saranno implementati con un modulo di ricarica senza fili ad induzione standard, il che significa che saranno compatibili con i caricabatterie Qi di terze parti.

Non è ancora chiaro quando i nuovi dispositivi hardware potrebbero giungere sul mercato. Il motivo di questo ritardo, spiega l’analista di KGI, sarebbe correlato ad una serie di requisiti rigorosi che devono essere rispettati per lo sviluppo, per cui la società non avrebbe ancora avviato la produzione in massa.

I nuovi iPhone utilizzeranno ricarica wireless con standard Qi

Non è nemmeno stato riportato quanto tempo ci vorrà per soddisfare i requisiti RF. Kuo afferma che la compagnia di Cupertino starebbe attendendo alcune nuove innovazioni tecnologiche prima di avviare la produzione delle periferiche di ricarica. Il rapporto di KGI è supportato dal fatto che ad oggi non sono state riportate alcun tipo di informazioni a riguardo.

iPhone X: gli accessori per la ricarica wireless non saranno pronti per il keynote ricarica wireless iphone 8 TechNinja

È comunque possibile che Apple possa pre-annunciare i nuovi accessori di ricarica wireless durante il keynote di oggi, senza però specificare la data effettiva di commercializzazione. KGI sembra piuttosto sicuro che la data di lancio potrebbe giungere molto più avanti rispetto al debutto dei nuovi iPhone.

Per il momento, sembra che gli utenti che vorranno utilizzare le nuove funzionalità di ricarica ad induzione nei nuovi smartphone della Mela, dovranno acquistare periferiche di supporto di terze parti che utilizzano lo standard Qi. Infatti, sia i due iPhone 8 sia iPhone X includeranno hardware necessario per supportare la ricarica wireless.

Tra le varie aziende di terze parte, Belkin sta organizzando alcune campagne commerciali per promuovere i propri caricatori wireless. Ad esempio, l’operatore telefonico britannico EE sta offrendo ai propri utenti la possibilità di aggiungere un caricatore Belkin insieme all’acquisto di un nuovo smartphone, con costi ammortizzati.