Samsung Galaxy S9 e Galaxy S9 + avranno doppie fotocamere posteriori?

Secondo l'esperto analista Min-Chi Kuo, i prossimi flagship di Samsung, Galaxy S9 e Galaxy S9 +, potrebbero arrivare sul mercato con una doppia fotocamera posteriore.

0
107
Samsung Galaxy S9 e Galaxy S9 + avranno doppie fotocamere posteriori?

Samsung Galaxy Note 8 è il primo telefono di punta della società ad offrire doppie fotocamere posteriori ma, a quanto pare, non sarà l’unico. Infatti, secondo l’analista di KGI Securities, Ming-Chi Kuo, i nuovi Samsung Galaxy S9 e S9 + che arriveranno nel 2018 avranno anch’essi questa caratteristica. Lo aveva affermato anche l’analista Kim Rok-ho lo scorso mese, parlando proprio di un doppio modulo per la fotocamera posteriore.

All’inizio di questo mese, Kuo ha inoltre affermato che il Galaxy S9 e il Galaxy S9 + continueranno ad avere un lettore di impronte digitali montato sul retro; Galaxy S8 e Galaxy S8 + sono stati piuttosto criticati per la controversa collocazione del lettore di impronte digitali. Pertanto, potrebbe accadere che i nuovi device possano avere il flash LED posto tra la doppia fotocamera e il lettore di impronte digitali, come nel recentissimo Galaxy Note 8.

Nuovi Galaxy: rumors

Samsung Galaxy S9 e Galaxy S9 + avranno doppie fotocamere posteriori? samsung galaxy s8 dual camera TechNinja

L’analista ha inoltre affermato che il Galaxy Note 9 potrebbe diventare il primo smartphone di Samsung ad implementare il lettore di impronte digitali nello schermo; la società, infatti, sarebbe al lavoro con Himax e Egis proprio per cercare di integrare il sensore sotto lo schermo del prossimo dispositivo.

Le più recenti indiscrezioni hanno anche rivelato che Samsung non utilizzerà più il chipset Snapdragon 845 per il duo Galaxy S9; tuttavia, lo stesso chipset è apparso sul sito Geekbench col numero di modello di SM-G9650 che corrisponde ad un Galaxy S9.

Galaxy S9 design modulare

Infine, una delle voci più ricorrenti in questi giorni è il nuovo device possa essere caratterizzato da un design modulare, come accade per alcuni dispositivi Motorola.

Ancora è presto per avere qualche certezza, ma queste indicazioni sembrano davvero interessanti.