Miglior mouse wireless economico: comodità senza fili con i consigli di TechNinja!

Miglior mouse wireless economico: classifica dei più interessanti mouse senza fili low cost, con analisi dei prezzi e delle caratteristiche

0
55

Dimenticate le scrivanie invase da cavi di ogni genere: il presente è wireless. Ce ne rendiamo conto ogni giorno, quando connettiamo lo smartphone alla rete Wi-Fi di casa, o quando ci isoliamo comodamente grazie alle nostre cuffie Bluetooth, senza fili penzolanti che intralciano o rendono difficili alcuni movimenti. Se fino a non troppi anni fa i dispositivi dotati di connessione senza fili erano molto più costosi dei corrispettivi cablati, oggi la differenza di prezzo si è annullata quasi del tutto: ve ne accorgerete presto, leggendo questa guida, con la quale ci siamo posti l’obiettivo di trovare il miglior mouse wireless economico.Miglior mouse wireless economico: comodità senza fili con i consigli di TechNinja! miglior mouse wireless economico TechNinjaAbbiamo già parlato della scelta del miglior mouse economico, ma in quel caso i dispositivi proposti erano tutti dotati di cavo: alcuni sentono ancora la necessità di avere un mouse cablato, vuoi per esigenze particolari, vuoi per abitudine; per tutti gli altri, invece, passare al lato oscuro (e senza fili) non può che rappresentare un enorme vantaggio.

Perchè, vi starete chiedendo allora, i mousi wireless sono ancora visti di mal occhio? La risposta è da trovare nel fatto che il cambiamento fa sempre paura, tanto più se accompagnato da brutte esperienze precedenti. Esempio banale: chi ha provato un mouse wireless qualche anno fa l’avrà trovato meno preciso di uno con cavo, nonostante il costo più elevato, e avrà dovuto fare i conti con batterie scariche in pochissimo tempo, con grande spreco di tempo (acquistarle e sostituirle) e di denaro.

Il progresso, però, avanza inesorabilmente, e quello che ieri sembrava un problema insormontabile, oggi non è altro che un simpatico ricordo. I mouse wireless di ultima generazione sono affidabili quanto quelli cablati, non hanno nessun problema di compatibilità (e ci mancherebbe, visto che il mondo dell’informatica spinge sempre più verso i dispositivi senza filo) e hanno fatto enormi passi avanti anche per quanto riguarda i consumi. Se alimentato da batterie (di tipo AA o AAA), il miglior mouse wireless economico può garantire un anno di utilizzo con una sola batteria; meglio ancora, l’abbattimento dei prezzi delle componenti ha reso disponibili mouse wireless con batteria integrata (e ricaricabile) anche nella fascia low budget.

Miglior mouse wireless economico: caratteristiche principali

Un mouse wireless resta comunque un mouse, per questo al momento dell’acquisto dobbiamo badare alle stesse caratteristiche che terremmo in considerazione per un mouse dotato di cavo. Innanzitutto, occorre sapere che tipo di sensore monta il mouse: esso può essere ottico o laser, ed entrambe i tipi hanno pregi e difetti. I mouse con sensore ottico sono i più diffusi nella fascia bassa, perchè più economici da produrre, offrono una buona precisione, ma non possono essere utilizzati su specchi o superfici in vetro. I mouse con sensore laser, invece, sono in genere più costosi, e vengono utilizzati anche in ambito professionale per via della loro insuperabile precisione: sono utilizzabili su qualsiasi superficie, ma sono molto sensibili alla polvere.

Capito il tipo di sensore presente a bordo del mouse, non ci resta che scoprire qual è la sua risoluzione, e se essa è modificabile: la risoluzione è espressa in DPI, e indica il rapporto tra spostamento del mouse fisico (in pollici) e spostamento del cursore (in pixel). Un mouse economico ha, in genere, una risoluzione pari a 1000 DPI: ciò signficia che per ogni spostamento del mouse di un pollice (2,54 cm) il cursore si sposterà di mille pixel. Sebbene non sia una misura che indichi in senso assoluto la qualità di un mouse, per usi specifici è richiesto un numero di DPI piuttosto alto.

Miglior mouse wireless economico: comodità senza fili con i consigli di TechNinja! miglior mouse wireless economico 2 TechNinjaComodità d’uso

Forma, peso e materiali del mouse sono tre caratteristiche strettamente collegate tra loro: il miglior mouse wireless economico dovrebbe essere comodo da impugnare, evitando fastidi causati da un uso prolungato, leggero (non troppo, ma tenete conto che al suo interno verranno inserite anche delle pile) e con parti in gomma nelle parti di maggior contatto, per aumetare presa e stabilità.

Alimentazione e connessione

Vengono poi le caratteristiche peculiari dei mouse wireless, ovvero l’alimentazione e il tipo di connessione. Come già detto prima, i mouse economici senza fili sono quasi tutti alimentati da batterie stilo: in questo caso, la durata per ogni singola batteria è spesso indicata nella scheda tecnica o sulla confezione del dispositivo. Per i mouse con batteria integrata, invece, valutate la capacità della batteria (espressa in mAh) e il sistema di ricarica (in genere tramite cavo USB). Per la connessione al pc, ormai tutti i mouse wireless sfruttanno o la tecnologia Bluetooth, o protocolli wireless a 2,4 GHz , i sistemi più efficienti su brevi distanze (in genere, fino a 10 metri): controllate che nella confezione del mouse sia incluso il ricevitore, un piccolo dispositivo (un centimetro circa nelle versioni Nano, le più diffuse) che, inserito in una porta USB del computer, permette di avviare la comunicazione tra mouse e pc. A differenza di qualche anno fa, oggi è veramente difficile trovare un mouse che necessiti di installazione: si tratta quasi sempre di dispositivi Plug and Play, che sfruttano driver generici già presenti sul pc, ma può sempre capitare di trovare un mouse con driver proprietari, in genere installabili da un CD presente in confezione.

Miglior mouse wireless economico sotto i 10 euro

JETech Mouse Wireless

Miglior mouse wireless economico: comodità senza fili con i consigli di TechNinja! JETech Mouse Wireless TechNinjaUn dispositivo non blasonato occupa la prima posizione della classifica, il JETech Mouse Wireless: attenzione, però, ciò non significa che si tratti di una periferica di bassa qualità, che anzi è riuscita a conquistare l’esigente clientela di Amazon. I motivi sono tanti: il prezzo è molto basso, la qualità è buona pur non trattandosi di un marchio noto, le caratteristiche tecniche sono di tutto rispetto.

Il sensore è, infatti, di tipo ottico, e la sua risoluzoine può essere impostata a 800, 1200 e 1600 DPI. Il dispositivo si connette al pc tramite un ricevitore Nano a 2,4 GHz, che può essere riposto nella parte inferiore del mouse, e che garantisce una stabile connessione fino a 8-10 metri. L’alimentazione è garantita da un’unica batteria di tipo AA, non presente in confezione, la cui durata è allungata dal modalità standby, che riduce i consumi mentre il mouse (in vendita su Amazon) non è in uso.

ACQUISTA SU AMAZON AL MIGLIOR PREZZO

TeckNet Pro Mouse WirelessMiglior mouse wireless economico: comodità senza fili con i consigli di TechNinja! TeckNet Pro Mouse Wireless TechNinjaIn genere prodotti economici e fin troppo interessanti sulla carta deludono le aspettative, ma non è questo il caso del TeckNet Pro Mouse Wireless, per alcuni versi il miglior mouse wireless economico in questa fascia di prezzo. Partiamo dal fatto che questo mouse offre due tasti aggiuntivi, posizionati sul lato sinistro, che possono rivelarsi molto utili per alcuni utilizzi (programmi di grafica, ad esempio).

Più che buono anche il sensore ottico, impostabile a 800,1200,1600,2000 e 2600 DPI: aldilà dei numeri, non si tratta di un prodotto professionale, ma comunque valido per un uso quotidiano. Plug and Play, compatibilità assoluta con tutti i sistemi Windows, il TeckNet Pro vanta anche un ricevitore nano con distanza massima pari a 15 metri, e un’autonomia pari a 24 mesi con due batterie AA; se siete interessati all’acquisto, è disponibile su Amazon.

ACQUISTA SU AMAZON AL MIGLIOR PREZZO

HP X3000

Miglior mouse wireless economico: comodità senza fili con i consigli di TechNinja! HP X3000 TechNinjaChi era in cerca di un marchio noto, tirerà un sospiro di sollievo: nella caccia al miglior mouse wireless economico è ora il turno dell’HP X3000, elegante dispositivo disponibile in diverse colorazioni e dall’interessante rapporto qualità prezzo. Dotato di sensore ottico da 1200 DPI, offre un’esperienza d’uso sufficiente, grazie anche alla forma ergonomica e alla presenza di grip laterali texturizzati, che aumentano la presa.

Le dimensioni sono leggermenti inferiori alla media, ed il ricevitore è di tipo Nano: il mouse viene alimentato da un’unica batteria AA, che garantisce fino a 12 mesi di autonomia, rendendo l’utilizzo del dispositivo molto economico. Insomma, HP X3000 è la scelta ideale per chi non ha esigenze particolari e vuole affidarsi alla sicurezza di un marchio noto: è acquistabile su Amazon ad un prezzo molto interessante.

ACQUISTA SU AMAZON AL MIGLIOR PREZZO

Miglior mouse wireless economico sotto i 20 euro

HP X3500

Miglior mouse wireless economico: comodità senza fili con i consigli di TechNinja! HP X3500 TechNinjaQuesta volta è il turno di HP X3500, un mouse wireless che riprende e migliora alcune caratteristiche del fratello minore sopra analizzato. In particolar modo, il sensore ottico ha una risoluzione che sale a 1600 DPI, con il mouse che ne guadagna in stabilità e comodità d’uso.

In quanto al resto, vale il discorso fatto prima: l’HP X3500 è elegante nella sua colorazione nera, la particolare forma (che HP dice essere frutto di decenni di studi) lo rende comodo e ambidestro, un’unica batteria AA garantisce 12 mesi di autonomia. HP X3500, dotato di ricevitore Nano a 2,4 GHz, è in vendita su Amazon.

ACQUISTA SU AMAZON AL MIGLIOR PREZZO

Logitech M185

Miglior mouse wireless economico: comodità senza fili con i consigli di TechNinja! Logitech M185 TechNinjaLogitech è uno dei principali produttori di periferiche per computer, e non poteva non avere un dispositivo candidato al titolo di miglior mouse wireless economico: il Logitech M185. Questo mouse è la scelta ideale per chi cerca un dispositivo estremamente portatile: le dimensoni sono sensibilmente inferiori alla media, e il ricevitore (richiudibile nel vano batterie) non a caso è chiamato “plug and forget”, inserisci e dimentica, perchè quasi invisibile e con connessione automatica.

Il Logitech M185 non brilla per il sensore ottico presente a bordo, con risoluzione pari a 1000 DPI, comunque usabilissimo se non si hanno pretese di professionalità: il mouse, in vendita su Amazon, viene alimentato da un’unica batteria AA, presente in confezione, che garantisce 12 mesi di utilizzo.

ACQUISTA SU AMAZON AL MIGLIOR PREZZO

HP Z3700

Miglior mouse wireless economico: comodità senza fili con i consigli di TechNinja! HP Z3700 TechNinjaL’HP Z3700 si distacca enormemente dai mouse visti sino ad ora, tutti caratterizzati da un design “tradizionale”, e ammica l’occhio a dispositivi ben più costosi come il Magic Mouse di Apple. Certo, dal punto di vista tecnico la differenza è abbissale (ma il prezzo è sensibilmente inferiore), ma avere un mouse bello a vedersi, anche se non professionale, è comunque una buona cosa.

Piacevole il contrasto tra i tasti e il corpo del mouse, eleganti anche le plastiche vagamente metallizzate: il corpo è appiattito, ma non per questo poco comodo. Il sensore ottico da 1200 DPI è sempre sufficiente, e la batteria AA che alimenta il mouse, presente in confezione, garantisce fino a 16 mesi di autonomia. Molto piccolo il ricevitore USB a 2,4 GHz, richiudibile nel vano batterie; HP Z3700 è in vendita su Amazon.

ACQUISTA SU AMAZON AL MIGLIOR PREZZO

Miglior mouse economico wireless sotto i 30 euro

Logitech M280

Miglior mouse wireless economico: comodità senza fili con i consigli di TechNinja! Logitech M280 TechNinjaIl miglior mouse ergonomico senza fili in questa fascia di prezzo è il mouse wireless Logitech M280: la forma anatomica garantisce un comfort introvabile in altri prodotti delal stessa fascia di prezzo, ma lo rende utilizzabile solo ai destrimani. Le plastiche sono buone, così come il grip gommato nella parte sinistra che offre un buon appoggio per la mano durante l’utilizzo.

Non particolarmente brillante il sensore ottico da 1000 DPI, mentre ottima è l’autonomia, che con una sola batteria AA, già presente in confezione, permette addirittura 18 mesi di autonomia. Logitech M280 è in vendita su Amazon.

ACQUISTA SU AMAZON AL MIGLIOR PREZZO

Siamo giunti al termine della nostra classifica: come abbiamo visto, i mouse wireless sono oggi alla portata di tutti, e i prodotti di fascia bassa non sono più scadenti gadget usa e getta, ma periferiche di tutto rispetto che, se non si necessita di funzionalità avanzate, garantiscono un’ottima esperienza d’uso. Come sempre, potete utilizzare il nostro box dei commenti per eventuali domande, come anche per suggerirci uno o più prodotti che, per voi, potrebbero candidarsi al titolo di miglior mouse wireless economico.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

• Migliori mouse gaming economici: la classifica di TechNinja

• Miglior mouse economico: i consigli per l’acquisto di TechNinja